Amici di Mr Banca, parliamo adesso della famiglia più importante e numerosa di indicatori.

Gli indicatori per l’analisi del trend aiutano il trader a valutare e, per quanto possibile, a prevedere quale sarà la tendenza di un titolo.

L’analisi del trend è infatti uno degli strumenti più utili per il trader, che sulla base delle indicazioni ottenute può valutare l’opportunità di acquisto o vendita di un asset al raggiungimento di determinati valori di mercato. Non deve quindi meravigliare che questa famiglia di indicatori sia la più numerosa, e che al suo interno ci siano anche degli oscillatori molto noti ai trader più esperti.

Poiché tutti gli strumenti finanziari hanno continuamente delle oscillazioni, risulta molto difficile capire distintamente la presenza di trend (rialzisti o ribassisti che siano) oppure se vi siano dei segnali che potrebbero portare ad un’inversione. E’ spesso molto utile, infatti, verificare anche la forza di un trend in corso. Per tutti questi motivi si ricorre agli indicatori di trend che sono tra quelli maggiormente utilizzati nell’analisi tecnica.

Indicatori per l’analisi del trend

I principali indicatori per l’analisi del Trend sono:

Nelle prossime sezioni della guida li descriveremo nel dettaglio…

Vai alla sezione successiva >>