Nelle precedenti sezioni Mr Banca ti ha illustrato il concetto di Inversione del Trend e in particolare le figure doppio massimo e doppio minimo e la figura testa e spalle.

Mr Banca vuole adesso completare il nostro viaggio nella prima parte dell’Analisi Tecnica con l’ultimo tassello: le figure di consolidamento!

Le figure di consolidamento

Figure di consolidamentoLe figure di consolidamento identificano una fase del mercato dove non si verifica una netta tendenza al rialzo o al ribasso: il valore del titolo tende invece ad essere confinato in un determinato range, come se fossimo di fronte ad una pausa di riflessione da parte degli investitori.

Spesso accade quindi che in queste fasi di mercato gli scambi siano bassi. Viceversa la rottura di una figura di consolidamento in genere determina una netta affermazione di un nuovo trend, rialzista o ribassista, con volumi molto più elevati.

Le principali figure che vedremo di seguito sono:

  • I rettangoli
  • I triangoli (simmetrico, ascendente, discendente)
  • Le bandiere (“flag”)

I rettangoli

La figura del rettangolo è quella che probabilmente meglio rappresenta una fase di “riflessione” del mercato: il valore del titolo resta confinato, per un periodo più o meno lungo, tra un supporto ed una resistenza statici, come in figura:

Rettangolo - figura di consolidamento

Una volta identificata una figura di questo tipo, si potrà quindi pensare di acquistare quando il valore è prossimo al supporto per poi rivendere in corrispondenza della resistenza, fino al momento della rottura della figura. Il superamento della resistenza o del supporto in genere determina una decisa affermazione del nuovo trend.

I triangoli

Nel caso del triangolo, a differenza del rettangolo, il range di oscillazione del titolo tende a restringersi.

Nella figura che segue vediamo il caso del triangolo simmetrico:

Triangolo simmetrico - figura di consolidamento

In questo caso le oscillazioni si riducono sia per l’effetto dell’abbassamento dei massimi che dell’innalzamento dei minimi. Ipotizzare quale sarà il trend all’uscita del triangolo non è banale, ed è necessario valutare la figura anche in virtù dell’andamento del titolo su un intervallo temporale più ampio.

Nel triangolo discendente, invece, è solo il livello dei massimi che tende ad abbassarsi, mentre i minimi restano su valori costanti, come nella figura che segue:

Triangolo discendente - figura di consolidamento

In uscita dovrebbe quindi instaurarsi un trend ribassista.

In maniera analoga, ma inversa, si delinea il triangolo rialzista.

Le bandiere (“flag”)

La bandiera è infine una figura rettangolare che delinea un trend secondario inverso rispetto a quello principale, come in figura:

Bandiera - figura di consolidamento

..e con quest’ultima figura Mr Banca ha concluso la carrellata sulla prima parte dell’Analisi Tecnica.

Adesso possiamo passare ad analizzare quali sono gli Indicatori e oscillatori nel trading.

Vai alla sezione successiva >>