Le Assicurazioni viaggio

Le Assicurazioni viaggio sono una particolare forma di assicurazione che ha come principale obiettivo la copertura dei rischi associati ai viaggi effettuati, in genere, per il tempo libero.

Questo tuttavia non deve far credere che si stia parlando di un argomento che ha poco a che fare con la tutela e la gestione del patrimonio, il tema che ovviamente sta più a cuore a noi del team di Mr Banca. Come vedremo tra breve, infatti, tra i rischi coperti dalle assicurazioni viaggio ce ne sono alcuni, come le spese mediche, che possono avere un impatto molto elevato per il patrimonio del singolo o della famiglia.

Per poter decidere a quale istituto affidarsi, nel vasto panorama di offerta che il mercato delle assicurazioni propone, è necessario comprendere meglio alcuni meccanismi. Affronteremo quindi di seguito i seguenti argomenti:

  • il periodo di copertura dell’assicurazione viaggio;
  • le modalità di erogazione del rimborso;
  • i principali rischi oggetto dell’assicurazione.

Il periodo di copertura dell’assicurazione viaggio

La principale differenza tra questa e le altre forme di assicurazione è proprio la durata del periodo di copertura. Infatti, proprio per la sua natura, questo tipo di assicurazione opera solo nel periodo di durata del viaggio stesso, e quindi non in un lasso di tempo continuo, anche di anni come nel caso ad esempio delle assicurazioni che tutelano la casa o la salute.

assicurazione_viaggioBisogna tuttavia ricordare che non esiste solo la formula di copertura per il singolo viaggio, sebbene sia la più nota e probabilmente la più utilizzata. Infatti è possibile scegliere, per i viaggiatori più accaniti o di “professione”, anche delle formule di copertura ad esempio di tutti i viaggi effettuati in un anno solare, le cosiddette polizze “multiviaggio”.

Le modalità di erogazione del rimborso

E’ importante notare che in alcuni casi le assicurazioni forniscono direttamente il servizio che copre l’evento indesiderato e che purtroppo si è verificato, in altri casi invece si ha diritto ad un rimborso in denaro di quanto speso oppure del valore attribuito al bene assicurato. In genere in una stessa assicurazione si possono trovare entrambe le forme di rimborso, dipende ovviamente anche dal tipo di bene assicurato oltre che dalle politiche applicate dalla compagnia.

I principali rischi oggetto dell’assicurazione

Le assicurazioni viaggio coprono tutta una serie di rischi specifici. E’ importante avere presente la panoramica dei principali di essi, in quanto può essere molto utile per la scelta della compagnia cui rivolgersi prima di partire per il viaggio.

Di seguito quindi riportiamo i principali con una breve descrizione.

Spese mediche

Una delle voci più importanti è quella relativa alle spese mediche. Forse non tutti sanno che all’estero le condizioni di accesso alla sanità pubblica possono essere molto diverse da quelle cui siamo abituati in Italia. Se in caso di infortunio o malattia grave nel nostro paese possiamo avere accesso al pronto soccorso senza costi, in paesi come gli Stati Uniti o il Giappone, ad esempio, la situazione può essere anche molto diversa. Negli USA in particolare le spese mediche ed anche il ricovero in ospedale non sono coperte dalla sanità pubblica e l’assenza di un’assicurazione può comportare dei costi molto elevati se non addirittura serie difficoltà nell’ottenere assistenza.

Le principali compagnie possono prevedere dei massimali di spesa oppure una copertura illimitata.

In certi casi sono inoltre previste delle voci specifiche per l’infortunio in viaggio oppure per il ricovero.

Rimpatrio

Spesso accanto alla copertura delle pese mediche è prevista anche quella relativa ai costi per il rimpatrio di emergenza oppure per il trasferimento in un altro paese.

Assistenza H24

Anche la disponibilità di assistenza H24, soprattutto se disponibile in lingua italiana, può influire sulla scelta della nostra assicurazione viaggio.

Bagaglio

Per la copertura relativa al bagaglio è importante valutare il massimale che può variare in base alla compagnia.

Responsabilità civile

Non tutti i pacchetti assicurativi prevedono anche la copertura per la responsabilità civile, che può avere dei massimali anche molto rilevanti. Le differenze in questo senso tra le varie compagnie possono essere notevoli.

Assistenza legale

Anche l’assistenza legale non è presente in tutti i pacchetti assicurativi, può essere utile tenerlo presente.

Altre coperture

Alcuni pacchetti possono prevedere delle coperture particolari, come l’interruzione del viaggio, il ritardo aereo o il prolungamento del viaggio. Oppure coperture specifiche per beni particolari, come l’elettronica (smartphone, fotocamera e altro).

Da segnalare inoltre che potrebbe essere di una certa l’utilità l’anticipo di spese di prima necessità in situazioni particolari, come ad esempio lo smarrimento del bagaglio.

Si noti infine che a volte alcune coperture possono essere opzionali nel pacchetto assicurativo scelto.

Il consiglio di Mr Banca

Conoscere tutte le possibilità offerte dal mercato può esserti utile per valutare, in base alle tue esigenze, quali siano le coperture di maggior interesse e poter quindi effettuare le tue scelte concentrandoti, nel confronto, sulle voci per te più rilevanti.