Calendario economico 12 – 16 novembre 2018

Mr Banca: buy or sell?

Calendario economico della settimana che va dal 12 al 16 novembre 2018.

Particolare attesa per la giornata del 12 novembre quando saranno pubblicati i dati relativi alla produzione industriale italiana annuale e mensile e andranno all’asta i BOT con scadenza di 12 mesi; per la giornata del 13 novembre è attesa la pubblicazione dei dati relativi al sentimento di fiducia dello ZEW e l’asta di BTP italiani con scadenza a 3, 7 e 30 anni. Per la giornata del 14 novembre è atteso il Vertice dei Ministri delle Finanze UE e la variazione del livello dell’occupazione a livello annuale e trimestrale. Per giovedì 15 novembre è attesa la pubblicazione da parte dell’Eurostat del saldo della bilancia commerciale. Per il 16 novembre è attesa la pubblicazione dei dati relativi all’indice generale dei prezzi al consumo della Zona Euro.

In questo articolo riporteremo gli eventi chiave più importanti della settimana da tenere sott’occhio, menzioneremo inoltre le previsioni degli analisti.

Calendario economico del 12 novembre 2018

Calendario Economico

Italia – Produzione industriale (annuale e mensile)

Orario: 10:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: 24CM
Meccanismo di impatto: l’Istat pubblicherà l’indice della produzione industriale italiano, il quale misura la variazione nella produzione totale delle imprese operanti nel settore industriale e degli erogatori di servizi pubblici.
Dati superiori al previsto devono essere interpretati assolutamente positivi all’interno dell’Eurozona. L’IPP rappresenta un buon indicatore della forza del comparto manifatturiero e può rappresentare un indicatore chiave dell’impiego nel settore manifatturiero, delle retribuzioni medie e del reddito personale.
Periodo di riferimento: mensile (settembre) e annuale
Dato precedente: -1,6% (mensile), -1,3% (annuale)
Previsione degli analisti: 0,8% (mensile), -2% (annuale)
Dato attuale: 1,7% (mensile), -0,8% (annuale)

Italia

Italia – Asta di BOT con scadenza a 12 mesi

Orario: 11:45
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Grand FX Pro
Meccanismo di impatto: i dati pubblicati dal MEF rappresentano il rendimento medio dei Buoni del Tesoro Italiani con scadenza fino a 12 mesi.
Il rendimento dei BOT rappresenta il ritorno economico che ogni obbligazionista riceverà tenendo il titolo di debito per tutta la sua durata.
Ogni minima variazione dei rendimenti economici devono essere strettamente monitorati in quanto indicano la situazione del debito pubblico italiano.
Periodo di riferimento: annuale
Dato precedente: 0,436%
Previsione degli analisti: –
Dato attuale: 0,949%

Leggi anche: Come funziona il trading online?

Calendario economico del 13 novembre 2018

Germania

Germania – IPC (Indice dei Prezzi al Consumo) (Mensile e Annuale)

Orario: 8:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: 24CM
Meccanismo di impatto: l’Indice dei Prezzi al Consumo (IPC) italiano misura la variazione dei prezzi di beni e servizi. Questo indicatore è fondamentale per misurare i mutamenti nelle tendenze di acquisto e nell’inflazione in Germania. Un dato più elevato di quanto previsto deve essere interpretato positivamente per l’Euro (EUR).
Periodo di riferimento: ottobre 2018, annuale
Dato precedente: 0,4% (ottobre 2018), 2,3% (annuale)
Previsione degli analisti: 0,1% (ottobre 2018), 2,4% (annuale)
Dato attuale: 0,2% (ottobre 2018), 2,5% (annuale)

Zona euro

Zona Euro – Sentimento di fiducia dello ZEW

Orario: 11:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Grand FX Pro
Meccanismo di impatto: l’Economic Sentiment elaborato dal Zentrum für Europäische Wirtschaftsforschung (ZEW) determina il sentiment degli investitori istituzionali tedeschi.
Il Sentimento di fiducia dello ZEW è un indicatore chiave delle condizioni commerciali che viene ottenuto da un’indagine condotta presso circa 350 investitori istituzionali e analisti tedeschi.
Un livello superiore allo 0 indica ottimismo, mentre un valore negativo indica pessimismo.
Periodo di riferimento: –
Dato precedente: -7,2%
Previsione degli analisti: -9,2%
Dato attuale: -19,4%

Leggi anche: Criptovalute disponibili su Neteller

Calendario economico del 14 novembre 2018

Eurozona

Zona Euro – Variazioni livello di occupazione (Annuale e Trimestrale)

Orario: 11:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Grand FX Pro
Meccanismo di impatto: Eurostat pubblicherà la misura del cambiamento nel numero di occupati nell’Eurozona. Dati superiori al previsto devono essere interpretati positivamente per la valuta Euro.
Un trend “ribassista” indica debolezza del mercato del lavoro e ha un impatto negativo sulla spesa dei consumatori e quindi sulla crescita economica.
Periodo di riferimento: III trimestre 2018, annuale
Dato precedente: 0,4% (III trimestre 2018), 1,4% (annuale)
Previsione degli analisti: 0,4% (III trimestre 2018), – (annuale)
Dato attuale: 0,4% (III trimestre 2018), 1,5% (annuale)

Leggi anche: Web Trader è la nuova piattaforma di City Index

Calendario economico del 15 novembre 2018

Market Mover Euro

Zona Euro – Bilancia commerciale

Orario: 11:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Grand FX Pro
Meccanismo di impatto: Eurostat pubblicherà l’indice della bilancia commerciale che misura la differenza di valore tra i beni esportati e quelli importati.
I dati sull’esportazione si riflettono sulla crescita economica, mentre le importazioni forniscono un’indicazione sulla domanda interna.
Dati superiori al previsto devono essere interpretati positivamente per l’Eurozona.
Periodo di riferimento: settembre 2018
Dato precedente: 17,6B
Previsione degli analisti: 15,1B
Dato attuale: 11,7B

Leggi anche: Recensione Grand Fx Pro

Calendario economico del 16 novembre 2018

Tasse, Europa

Italia – Nuovi ordinativi industriali (mensile, annuale)

Orario: 10:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Grand FX Pro
Meccanismo di impatto: si tratta di un indicatore chiave che indica un’espansione o meno dell’economia italiana. Gli ordinativi alle fabbriche italiane è un indicatore che misura la variazione dei nuovi ordini alle imprese operanti nel settore dei beni durevoli e di quelli non durevoli. Dati positivi tendenti al rialzo devono essere interpretati positivamente nell’Eurozona.
Periodo di riferimento: settembre 2018 e annuale
Dato precedente: -2,2% (mensile), 2,8% (annuale)
Previsione degli analisti: –
Dato attuale: 4,9% (mensile), 0,9% (annuale)

Eurozona

Zona Euro – Indice generale dei prezzi al consumo

Orario: 11:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Grand FX Pro
Meccanismo di impatto: il Consumer Price Index o CPI misura le variazioni nel prezzo di beni e servizi da punto di vista dei consumatori, esclusi gli alimentari.
E’ un indicatore fondamentale per misurare le variazioni sulle tendenze negli acquisti e sull’inflazione nell’Eurozona. Un dato più elevato del previsto deve essere interpretato come un segnale positivo per l’euro.
Periodo di riferimento: annuale
Dato precedente: 0,9%
Previsione degli analisti: 1%
Dato attuale: 1,1%

Non hai ancora un conto di trading di CFD? Ecco i broker recensiti e consigliati da Mr Banca

Markets.com

TRADING TOOLS +
CONTO PRATICA GRATUITO

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI
 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com8.6RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital7.8RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7.4RecensioneRichiedi
BDSwissBDSwiss7.3RecensioneRichiedi
LibertexLibertex7.3RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6RecensioneRichiedi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*