Calendario economico 22 – 26 ottobre 2018

Mr Banca: buy or sell?

Calendario economico della settimana che va dal 22 al 26 ottobre 2018. Particolare attesa per il 23 ottobre quando alle ore 16 l’European Commission comunicherà l’indice di fiducia dei consumatori.

In questo articolo riporteremo gli eventi chiave più importanti della settimana da tenere sott’occhio, menzioneremo inoltre le previsioni degli analisti.

Calendario economico del 22 ottobre 2018

Calendario Economico

Germania – Report mensile della Bundesbank tedesca

Orario: 12.00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: 24CM
Meccanismo di impatto: il report mensile della Bundesbank riguarda vari aspetti economici, tra cui le questioni di politica finanziaria ed economica e la politica monetaria tedesca.
Periodo di riferimento: ottobre 2018
Dato precedente: –
Previsione degli analisti: –
Dato attuale: –

Elezioni francese 23 aprile

Francia – Asta di BTF con scadenza a 12 mesi

Orario: 15.00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: 24option
Meccanismo di impatto: l’Agence France Trésor (AFT) comunicherà il rendimento medio dei Buoni del Tesoro francesi a interessi fissi o BTF assegnati.
Il governo francese, come ogni altro Stato sovrano, emette titoli per prendere in prestito denaro dai risparmiatori e dagli obbligazionisti per coprire il gap tra entrate monetarie dal gettito fiscale e le uscite per rifinanziare il debito esistente e/o investire capitali.
Il rendimento dei BTF rappresenta il ritorno in termini economici che l’investitore riceverà tenendo il titolo per tutta la sua durata.
Le fluttuazioni dei rendimenti devono essere strettamente monitorate poiché sono indicatori dello stato di salute della finanza pubblica e della situazione del debito pubblico della Francia.
Periodo di riferimento: annuale
Dato precedente: -0,568%
Previsione degli analisti: –
Dato attuale: -0,625%

Leggi anche: Criptovalute disponibili su Grand Fx PRO

Calendario economico del 23 ottobre 2018

Germania

Germania – IPP (Indice dei Prezzi di Produzione) (Annuale e mensile)

Orario: 08.00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: 24CM
Meccanismo di impatto: il Core Producer Price Index è una misura dell’inflazione che consente di monitorare e di tenere sotto controllo la variazione dei prezzi di vendita praticati dai produttori nazionali di beni e servizi.
L’Indice dei Prezzi di Produzione è un indicatore chiave dell’inflazione al consumo: se il valore dello stesso è superiore rispetto a quello previsto, deve essere interpretato in modo assolutamente positivo per l’Euro. In caso contrario, deve essere interpretato in senso “ribassista”.
Periodo di riferimento: annuale e mensile (ottobre 2018)
Dato precedente: 2,9% (annuale), 0,2% (mensile)
Previsione degli analisti: 2,9% (annuale), 0,2% (mensile)
Dato attuale: 3,1% (annuale), 0,3% (mensile)

Market Mover Euro

Eurozona – Fiducia dei consumatori (mensile)

Orario: 16.00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Grand FX Pro
Meccanismo di impatto: l’European Commission comunicherà l’indice sulla fiducia dei consumatori che misura il livello di fiducia da parte dei consumatori nell’attività economica globale.
Come viene calcolato? L’indice viene computato tenendo conto dei risultati di una survey condotta su un panel di 2.300 consumatori intervistati, appartenenti all’Eurozona, a cui si richiede di dare una valutazione sull’outlook economico futuro.
In buona sostanza, si tratta di un indicatore chiave che anticipa la spesa dei consumatori: valori più alti implicano un maggiore ottimismo da parte dei consumatori e possono essere interpretati positivamente per l’Euro.
Periodo di riferimento: ottobre
Dato precedente: -1,9%
Previsione degli analisti: -2,9%
Dato attuale: -2,9%

Leggi anche: Le abilità fondamentali per fare trading online

Calendario economico del 24 ottobre 2018

Germania

Germania – Indice dei direttori degli acquisti del settore manifatturiero

Orario: 09.30
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Markets.com
Meccanismo di impatto: denominato Purchasing Managers’ Index, misura il livello di attività dei responsabili degli acquisti nel settore manifatturiero.
Esso Fornisce un’indicazione sullo stato di salute del comparto manifatturiero e sulla crescita della produzione tedesca: un dato superiore al 50 indica un’espansione, contrariamente, comporta una contrazione.
Periodo di riferimento: mensile (ottobre 2018)
Dato precedente: 53,7%
Previsione degli analisti: 53,7%
Dato attuale: 53,7%

Tasse, Europa

Eurozona – Indice PMI manifatturiero

Orario: 10:00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Trade.com
Meccanismo di impatto: denominato Purchasing Managers’ Index, misura il livello di attività dei responsabili degli acquisti nel settore manifatturiero.
Esso Fornisce un’indicazione sullo stato di salute del comparto manifatturiero e sulla crescita della produzione nell’Eurozona: un dato superiore al 50 indica un’espansione, contrariamente, comporta una contrazione. Dati superiori al previsto devono essere interpretati positivamente per l’Euro.
Periodo di riferimento: mensile (ottobre 2018)
Dato precedente: 53,3%
Previsione degli analisti: 53,3%
Dato attuale: 53,2%

Leggi anche: E’ caccia al “made in Italy”

Calendario economico del 25 ottobre 2018

Calendario economico Mr Banca

Germania – Aspettative di business

Orario: 10.00
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: Libertex
Meccanismo di impatto: l’aspettativa di Business è un sub-indice all’interno del tedesco Ifo Business Climate Index che misura le aspettative delle imprese tedesche per i successivi sei mesi.
È un indice importantissimo dato che l’economia tedesca è potente all’interno dell’Eurozona: la Germania è la quarta più grande economia del mondo e l’Ifo è ampiamente atteso a livello globale e dagli analisti tedeschi.
Periodo di riferimento: mensile (ottobre 2018)
Dato precedente: 101,3
Previsione degli analisti: 100,2
Dato attuale: 101

Leggi anche: Qual è il miglior sito di trading online?

Calendario economico del 26 ottobre 2018

UFX Calendario

Francia – Indice della fiducia dei consumatori

Orario: 08.45
Valuta di riferimento: Euro (EUR)
Broker: ETX Capital
Meccanismo di impatto: l’INSEE comunicherà l’indice di fiducia dei consumatori che misura il livello di fiducia dei consumatori francesi nell’attività economica.
Il dato proviene da una survey condotta su un panel di 2.300 consumatori in Francia, che valutano le prospettive economiche per il futuro.
Si tratta di un indicatore chiave che anticipa la spesa dei consumatori.
Periodo di riferimento: mensile (ottobre 2018)
Dato precedente: 96
Previsione degli analisti: 97
Dato attuale: 94

Non hai ancora un conto di trading di CFD? Ecco i broker recensiti e consigliati da Mr Banca

Markets.com

TRADING TOOLS +
CONTO PRATICA GRATUITO

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI
 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com8.6RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital7.8RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7.4RecensioneRichiedi
BDSwissBDSwiss7.3RecensioneRichiedi
LibertexLibertex7.3RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6RecensioneRichiedi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*