Come investire in Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)

Come investire in Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)

In questo articolo ti vogliamo illustrare tutte le principali caratteristiche dei Buoni del Tesoro Poliennali (BTP), il loro utilizzo come forma di investimento. Il nostro obiettivo e fornirti gli strumenti necessari per stabilire come investire in Buoni del Tesoro Poliennali (BTP) e stimare il loro rendimento.

Cosa sono i Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)? Come funzionano i BTP? E’ possibile utilizzare i BTP per ottenere un buon rendimento?

Sicuramente i Buoni del Tesoro Poliennali (BTP) sono uno degli strumenti finanziari più conosciuti ed è quindi di fondamentale importanza capire come funzionano e sapere come poter trarre profitto dai BTP.

Per capire meglio quale può essere il rendimento dei Buoni del Tesoro Poliennali (BTP) dobbiamo partire da alcuni concetti base.

Le obbligazioni: sono dei prestiti di denaro che riconoscono un interesse periodico agli investitori mediante cedole.

Tutti gli stati emettono prestiti obbligazionari e nel caso dello Stato Italiano, questi prendono il nome di Titoli di Stato o Buoni del Tesoro Poliennali (BTP). Questi prestiti riconoscono, mediante cedole, agli investitori un interesse a cadenze fisse nel tempo (che solitamente ha periodicità semestrale).

I BTP (Buoni del Tesoro Poliennali) hanno una scadenza pari a 3, 5, 7,10, 15, 20, 30 e 50 anni e garantiscono un pagamento dei rendimenti semestrale.

Il valore nominale del BTP è uguale a 100 in concomitanza dell’emissione e della scadenza. La tassazione sui BTP è del 12,5 per lo Stato (ma aumenta a 26% per i privati).

Rendimento dei Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)

Ma quale è il rendimento dei Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)?

Il rendimento dei Buoni del Tesoro Poliennali (BTP) deriva da due componenti:

  • il flusso cedolare
  • la differenza con il prezzo di sottoscrizione

Chiarito che un Buoni del Tesoro Poliennali (BTP) ha sempre un valore nominale di 100, notiamo che il prezzo sul mercato di un BTP può variare, assumendo quotazioni inferiori (ad esempio 80) oppure quotazioni superiori (ad esempio 120).

Per calcolare il rendimento dei BTP netto, indipendentemente dalla loro scadenza, vanno tenuti in conto questi parametri:

  • il prezzo di acquisto del BTP;
  •  la cedola, cioè gli interessi che maturano su quel BTP;
  •  le spese di acquisto, cioè le commissioni da pagare per l’acquisto di un BTP all’intermediario;
  • le imposte sul rendimento, per legge devi pagare le imposte al 12,5% (per lo Stato) e 26% per i privati;
  • le imposte sullo scarto di emissione, cioè sulla differenza tra il valore del BTP al momento dell’emissione e il valore al momento in cui il risparmiatore ne entra in possesso.
  • le imposte sulla plusvalenza, cioè sul guadagno oltre il prezzo di emissione.

Dal 2012 è disponibile il BTP Italia dallo Stato Italiano, con scadenza a 4 anni. Sui BTP italia puoi investire mille euro o suoi multipli. L’investitore può ricevere cedole annuali pagate semestralmente (ad esempio, un BTP italia al 4% paga due cedole semestrali del 2% l’una).

Il rendimento del BTP italia ha un tasso fisso, comunicato a conclusione del periodo di sottoscrizione, e calcolato sul capitale rivalutato in base all’inflazione effettiva in Italia.

Alla scadenza del BTP, quando all’investitore verrà pagata la cedola, si possono verificare due situazioni:

Acquisto BTP con prezzo inferiore a 100

In questo caso all’emissione abbiamo acquistato a minor valore il BTP e quindi alla scadenza si realizza un guadagno pari alla differenza a 100, a cui va poi detratta la tassa del 12,5%.

Esempio:

  • Acquisto: 90
  • Capital gain: 100-90=10
  • Tasse su capital gain: 10 * 12,5% = 1,25
  • Netto rimborsato: 100 – 1,25 = 98,75

Acquisto BTP con prezzo superiore a 100

In questo caso all’emissione abbiamo acquistato a maggior valore il BTP e quindi alla scadenza si realizza un guadagno pari alla differenza a 100 (capital gain) diminuito della tassa del 12,5%. In questo caso riceverai un rimborso netto che coincide con il valore nominale.

Esempio:

  • Acquisto: 110
  • Capital gain: 100-110=-10
  • credito d’imposta su capital gain: -10 * -12,5% = 1,25
  • Netto rimborsato: 100

Perchè investire in Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)

Quali sono i rischi per chi investe in Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)

Se acquisti BTP e intendi mantenerli fino alla scadenza, l’unico rischio che corri è il fatto che sei creditore e che, chi emette le obbligazioni, cioè il Tesoro, possa non pagare le cedole o non rimborsarti il capitale.

Altro rischio che corri è quello di mercato, se cioè vendi (per una qualsivoglia ragione) i BTP prima della scadenza. Infatti se il mercato dovesse fluttuare e ci fosse un rialzo dei rendimenti, il prezzo del BTP può scendere, causando una minusvalenza.

Perché investire in Buoni del Tesoro Poliennali (BTP)

Tirando le somme possiamo dire che investire in BTP conviene per i seguenti motivi:

  • i BTP sono obbligazioni particolarmente adatti per investimenti di medio, lungo o lunghissimo periodo;
  • i BTP garantiscono cedole periodiche fisse e quindi incassi regolari e predeterminati;
  • i BTP hanno un rischio medio/basso, essendo emessi da uno stato sovrano, se li mantieni fino alla scadenza. Prima potresti avere minusvalenze se il mercato fluttua al rialzo, soprattutto con scadenze di lungo periodo.

Investire sui Buoni del Tesoro Poliennali (BTP) non è l’unica maniera di trarre profitto dai mercati finanziari e dal loro andamento. Ricordati che puoi trarre profitto anche utilizzando il trading online.

Se vuoi intraprendere i primi passi nel mondo del trading online e trarre profitto tramite i CFD, i contratti per Differenza, su azioni, obbligazioni, etf, materie prime, criptovalute, senza rischiare troppo capitale inizialmente, puoi approfittare dei consigli e delle recensioni che Mr Banca mette a tua disposizione. Puoi prendere in considerazione uno dei broker in tabella.

 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com8.6RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital7.8RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7.4RecensioneRichiedi
BDSwissBDSwiss7.3RecensioneRichiedi
LibertexLibertex7.3RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6RecensioneRichiedi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*