MrBanca ti propone una recensione di Bitpanda, uno degli exchange più conosciuti per acquistare Bitcoin.

 

Vuoi conoscere meglio le features di questo exchange di Bitcoin?

Bene partiamo.

Ultimamente molti operatori del trading online, ma anche persone non del settore, vista la crescente popolarità delle criptovalute ed in particolar modo del Bitcoin, si sono posti questa domanda:

Come faccio ad acquistare Bitcoin e altre criptovalute?

Abbiamo cercato di dare una risposta in questa sezione in cui abbiamo illustrato i passi fondamentali per scegliere un exchange e successivamente abbiamo fornito un elenco con i migliori siti di exchange.

Adesso andiamo a veder meglio in dettaglio uno ad uno questi siti di exchange di Bitcoin e quali sono i pro ed i contro di ciascuna di queste piattaforme.

La recensione Mr Banca di Bitpanda

La registrazione al sito di  Bitpanda e molto veloce: puoi semplicemente utilizzare un indirizzo email  e dopo la verifica avrai un profilo con username e password con cui effettuare il tuo primo login. Come vedi in figura. puoi utlizzare anche i profili Facebook o Google plus.

 

Ma vediamo come è articolato il sito di Bitpanda.

Bitpanda si mostra subito con una interfaccia user friendly, chiara e semplice, molto meno complessa di altri exchange presenti sul mercato.

Nella barra superiore Bitpanda mette a tua disposizione tre semplici comandi:

  • Buy: per acquistare Bitcoin
  • Sell: per vendere Bitcoin
  • My Account: per i settaggi del tuo profilo

Al momento tramite l’exchange Bitpanda puoi acquistare o vendere le seguenti criptovalute:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Dash
  • Litecoin

Nella pagina principale,  potete trovare un menù a sinistra con le seguenti voci:

  • Wallet
  • Euro Wallet
  • Verification
  • Dasboard
  • Amazon.de vouchers
  • Promotions
  • Bonus

Bitpanda è uno di pochi siti exchange che mette a tua disposizione molti metodi di pagamento. Non tutti i siti di exchange accettano Skrill e Neteller; Bitpanda si!

Una cosa molto importante da verificare quando decidi di operare con un Exchange è vedere quali sono le fee, le commissioni applicate.

BitPanda ha tariffe basse anche se non vengono visualizzate pubblicamente sul sito web. Le commissioni sono invece incluse nel prezzo di acquisto quando effettui il checkout per acquistare o vendere bitcoin.

Bitpanda ha una varietà di fee che variano in base alla modalità di pagamento e al valore di Bitcoin acquistati. Devi tenere ben presente due questioni

1) il tasso di cambio di BitPanda è superiore al cambio medi.

Questo significa una semplice cosa: se compri o vendi criptovalute con BitPanda, noterai che il prezzo base di BitPanda è costituito dalla tariffa di mercato più un piccolo supplemento.
Ad esempio, al momento della stesura di questo articolo il tasso di cambio su Bitstamp è di 1629,00 EUR per Bitcoin, mentre BitPanda applica il tasso di cambio di 1652,82 EUR, il che significa che vi è una commissione del 2,1% sul prezzo Bitcoin.

2) Ci sono costi aggiuntivi in base al metodo di pagamento scelto.

Se Bitpanda ti consente di acquistare bitcoin con più metodi , è logico aspettarsi il chargeback (ad esempio carte di credito, Skrill, ecc.).

Usare voucher o Giropay è il metodo più economico per acquistare Bitcoin su BitPanda. Con  SOFORT e carte di credito hai una commissione del 2% (che è relativamente bassa). Skrill ha un costo aggiuntivo di 3,7% e Neteller è leggermente inferiore a Skrill.  A dire il vero troverai abbastanza alta la fee del quasi 5% da Skrill e Neteller, più alta rispetto ad altri siti di Exchange come Coinbase o altri.

Inoltre Bitpanda ha diversi profili per i suoi clienti. Questi sono i profili disponibili sulla piattaforma di exchange di bitcoin di BitPanda.

Come puoi notare al variare del profilo avrai un differente trattamento.

Il profilo Starter richiede solo una verifica via email, ma di fatto non ti consente di operare.

Devi attivare la verifica attraverso il numero di cellulare e, solo dopo aver verificato il numero tramite codice di attivazione, potrai avere il profilo Bronze.  Questo profilo ti consente solo di versare sul conto un massimo di 50€ al giorni. Quindi se hai intenzione di fare trading con volumi più elevati devi attivare il profilo Silver o Gold.

Inoltre con il profilo Bronze non potrai utilizzare altri metodi di pagamento ad eccetto del SOFORT  tramite conto corrente con il tuo conto bancario. Gli altri metodi di pagamento come Neteller, Skrill, Carte di Credito o GIROPAY sono utilizzabili sono con il profilo Silver o Gold.

Per ottenere il profilo Silver o Gold è necessario verificare la tua identità  tramite webcam (che viene proposta o via Tablet cellulare o via Laptop PC). Insomma bisogna usare la webcam per verificare il tuo profilo e i tuoi documenti, ed il processo non è cosi immediato (per usare un eufenismo).

Una sezione importante nel menù principale è quella della sicurezza a cui Bitpanda tiene particolarmente: esiste sia la possibilità di cambiare la password  sia quella molto importante di attivare l’autenticazione a due fattori.

 

Esiste anche una parte molto ricca di informazioni: la sezione delle FAQ di Bitpanda  raccoglie molte risposte alle domande più frequenti in fatto di compravendita di criptovalute.

 

In questa sezione viene fornita anche la spiegazione riguardo le fee applicate da Bitpanda.

Nella figura seguente trovi la parte più importante del sito e cioè la sezione in cui puoi acquistare  Bitcoin (o Ethereum, Dash e Litecoin).

La schermata si presenta molto chiaramente all’utente e ti permette di acquistare Bitcoin in tre semplici passi:

  1. selezionare la criptovaluta da comprare/vendere
  2. scegliere il metodo di pagamento (SOFORT, Carte di credito, NEteller, Skrill, GIROPAY,  Voucher, Euro Wallet e SEPA)
  3. Scegliere la quantità di Euro da spender (se stai acquistando) o ricevere (se stai vendendo)

Semplice no?

Tramite l’interfaccia di Bitpanda è molto semplice acquistare Bitcoin (o Ethereum, Dash e Litecoin).

Un’altra sezione che dobbiamo menzionare nel menù principale è il Tell a Friend in cui Bitpanda ti da la possibilità di creare referrals al tuo profilo e guadagnare bonus sui tuoi affiliati.

Puoi utilizzare un URL di referrals per far iscrivere i tuoi contatti a Bitpanda e poi, puoi controllare con il seguente pannello la loro gestione:

 

 

Conclusione

Bitpanda è un exchange di bitcoin abbastanza solido. Dietro la sua semplice e chiara interfaccia grafica mostra di avere buoni presupposti per essere uno degli exchange di riferimento.

Pro

  • interfaccia semplice e chiara
  • commissioni abbastanza contenute su bonifici SEPA
  • autenticazione a due fattori

Contro

  • prende il 5% da Skrill e Neteller
  • portale disponibile solo in lingua inglese e austriaca
  • clienti solo bacino Europeo e lavora solo in euro
  • non ha la gestione paypal
  • non ha bitcoin cash ed altre criptovalute
  • la verifica per il profilo Silver o Gold tramite webcam è abbastanza lunga