MrBanca ti propone larecensione di Coinbase, uno degli exchange più conosciuti per acquistare Bitcoin.

Molti nel trading online,  vista la crescente popolarità delle criptovalute ed in particolar modo del Bitcoin, si sono posti questa domanda:

Come faccio ad acquistare Bitcoin e altre criptovalute?

Abbiamo cercato di dare una risposta in questa sezione in cui abbiamo illustrato i passi fondamentali per scegliere un exchange e successivamente abbiamo fornito un elenco con i migliori siti di exchange.

Adesso andiamo a veder meglio in dettaglio uno ad uno questi siti di exchange di Bitcoin e quali sono i pro ed i contro di ciascuna di queste piattaforme.

Vogliamo presentarti qui la recensione di Coinbase, exchange di criptovalute

Al primo accesso sulla piattaforma Coinbase troviamo una piattaforma molto chiara ed elegante con caratteri bianchi su sfondo blu scuro.

La registrazione al sito di  Coinbase risulta davvero veloce.

Ti sarà richiesto anche un numero di cellulare per verificare la tua identità tramite codice di sicurezza per la verifica in due fasi.

Una volta effettuata la registrazione, ci troveremo di fronte la pagina principale, il Dashboard che mostra un menù di navigazione principale in orizzontale sopra ad un bel grafico chiaro e che si allarga a tutta pagina con l’andamento della criptovaluta più nota, il Bitcoin.

Accanto ci sono i prezzi delle altre criptovalute offerte in compra vendita da Coinbase.

 

Nella barra superiore Coinbase mette a tua disposizione questi semplici sotto menù:

  • Dashboard
  • Acquista/Vendi: per acquistare/vendere Bitcoin
  • Conti: per avere visibilità dei tuoi conti
  • Strumenti
  • Impostazioni: per i settaggi del tuo profilo

Al momento, tramite l’exchange Coinbase puoi acquistare o vendere le seguenti criptovalute:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash (disponibile da dicembre 2017)
  • Ethereum
  • Litecoin

Scendendo più giù il sito di Coinbase presenta due sezioni:

A sinistra c’è la parte relativa al tuo conto e a destra quella con il tuo portafoglio.

La parte relativa alla verifica del conto è abbastanza semplice:

Innanzitutto è richiesto da Coinbase  la conferma dell’indirizzo email e l’autenticazione in 2 fasi del tuo numero di telefono cellulare.

Prima di inserire il metodo di pagamento, Coinbase vuole che tu verifichi la tua identità e avrai le seguenti opzioni:

Come puoi notare puoi inserire il passaporto, la patente di guida o un documento di identità.

Quando abbiamo registrato il nostro profilo abbiamo trovato il metodo di verifica molto veloce  ed efficace. Ti invitiamo a provare a vedere se anche tu torverai Coinbase veloce nella verifica della tua identità.

Eseguita la verifica della tua identità, ti sarà proposto di associare a Coinbase un conto in due modalità:

  • conto corrente Sepa
  • Carta di credito / Debito

Quando colleghi il tuo conto corrente ( o la tua carta di debito / carta di credito) alla piattaforma Coinbase, puoi cominciare a scambiare la valuta digitale nella tua valuta locale e viceversa.

Coinbase ti permette di operare su 4 portafolgi di criptovalute diverse.

A seconda della criptovaluta che selezioni sul menù a sinistra, troverai sulla parte destra le transazioni della criptovaluta scelta.

 

Nel menù Strumenti puoi scegliere gli indirizzi dei tuoi portafogli

 

 

Il sottomenù Limiti illustra che ci sono alcuni limiti di acquisto a seconda del metodo di pagamento utilizzato:

 

Coinbase Referral Program

Anche  Coinbase ha una struttura di referrals: Puoi presentare Coinbase ai tuoi amici condividendo il link fornito. Una volta che i tuoi amici hanno acquistato o venduto $100 (€84) o più in valuta digitale, riceverete entrambi $10 (€8) bitcoin gratuiti.

 

Commissioni

In generale, Coinbase  applica commissioni sulle transazioni di rete, che vengono comunicate all’utente al momento della transazione.

Tasso di cambio

Il tasso di cambio per l’acquisto o la vendita di valuta digitale di conversione è calcolato come il tasso di mercato della valuta digitale sulla piattaforma GDAX di Coinbase, più uno spread tra 25 e 100 punti base determinato dalla dimensione della transazione, dalla volatilità del mercato e dalla durata. In rari casi, il tasso di mercato di GDAX potrebbe non essere disponibile a causa di interruzioni o manutenzione programmata. Il tasso di cambio finale sarà quotato prima di completare la transazione.

Commissioni di conversione

Coinbase addebita (“Commissioni di conversione”) per utilizzare il servizio di conversione, che variano in base alla posizione, al metodo di pagamento e ad altre circostanze.
In alcuni casi, possono addebitare un costo aggiuntivo sui trasferimenti da e verso il tuo conto bancario.

Ti informeranno sempre delle Commissioni di conversione e di eventuali altre commissioni di servizio che si applicano a ciascuna transazione nel complesso, in due casi: (1) immediatamente prima di confermare ogni transazione e (2) nella ricevuta che emettiamo immediatamente dopo ogni transazione ha elaborato. Salvo diversa comunicazione al momento della transazione, le Commissioni di conversione da pagare vengono calcolate in base a uno dei due metodi:

Metodo 1

Il maggiore di:

(a) Commissione minima: una commissione forfettaria che si applica alle transazioni di conversione sotto $ 200 e che viene divulgata prima di eseguire la transazione.

(b) Commissione percentuale: una commissione variabile determinata per regione e tipo di pagamento, calcolata in base all’area di appartenenza.

Per l’ Europa abbiamo le seguenti percentuali di commissioni:

Standard

Buy / Sell

Credit / Debit Card

Buys

Bank transfers (SEPA)

in / out*

1.49% 3.99% Free / €0.15

Metodo 2

Quota percentuale: commissione variabile dell’1% in base all’importo della transazione, ma soggetta a una commissione minima di $ 1,00 e una commissione massima di $ 50 (“Tariffa variabile”) e, a seconda della regione e del tipo di pagamento identificato di seguito, una percentuale fissa del 2,49% (“commissione fissa”).

Per l’ Europa abbiamo le seguenti percentuali di commissioni:

Standard Buy / Sell Credit / Debit Card Buys Bank transfers (SEPA)  – in / out*
Variable Fee Variable Fee and Fixed Fee Free / €0.15

Conclusione

Coinbase è un exchange di bitcoin abbastanza solido. Dietro la sua semplice e chiara interfaccia grafica mostra di avere buoni presupposti per essere uno degli exchange di riferimento.

Pro

  • interfaccia elegante sufficientemente chiara
  • commissioni nulle su bonifici SEPA
  • autenticazione a due fattori
  • registrazione e metodo di verifica veloci
  • referral Program
  • ha la sua app mobile

Contro

  • non supporta pagamenti con  skrill, neteller  e paypal
  • commissioni un po più elevate se non utilizzate  pagamenti SEPA