Mr Banca ti propone la recensione di Kraken, uno degli exchange più conosciuti per acquistare Bitcoin.

Kraken_recensione

Molti nel trading online,  vista la crescente popolarità delle criptovalute ed in particolar modo del Bitcoin, si sono posti questa domanda:

Come faccio ad acquistare Bitcoin e altre criptovalute su Kraken?

Abbiamo cercato di dare una risposta in questa sezione in cui abbiamo illustrato i passi fondamentali per scegliere un exchange e successivamente abbiamo fornito un elenco con i migliori siti di exchange.

Adesso andiamo a veder meglio in dettaglio uno ad uno questi siti di exchange di Bitcoin e quali sono i pro ed i contro di ciascuna di queste piattaforme.

Vogliamo presentarti qui la recensione di Kraken, exchange di criptovalute

Kraken è una società di proprietà di Payward, Inc, (registrata in California con il numero C3599291) con sede a San Francisco. Kraken è il successore diretto di Mtgox, che dopo il suo  il fallout, è diventato il più grande exchange di bitcoin in termini di volume e liquidità in euro.

Jesse Powell, il fondatore di Kraken, è uno dei nomi di spicco del mondo dei bitcoin, dopo il 2011 quando gestiva gli ultimi problemi di sicurezza di MtgoxLa storia  di Kraken è strettamente legata a quella di Mtgox:  Kraken è stato ufficialmente scelto per aiutare la liquidazione di Mtgox nel 2014. La maggior parte degli appassionati di bitcoin all’epoca approvavano questa decisione e hanno ben accolto il lancio di Kraken.

Kraken_mainpage

Una volta entrati nel sito di Kraken, abbiamo la usuale scelta LOGIN (se abbiamo già registrato un account)  o SIGNUP (se non ne abbiamo ancora registrato uno).

Come registrarsi  su Kraken

Se non lo hai già fatto, puoi attivare un account in pochi passi. La registrazione sull’exchange di Kraken è abbastanza semplice: dopo aver inserito le tue informazioni e aver fatto clic su ACTIVATE ACCOUNT, la piattaforma di Kraken ti invia un’email per verificare il tuo account.

Kraken_login

 

Al tuo primo accesso la piattaforma di Kraken si mostra in tutta la sua praticità: una pagina essenziale, abbastanza elegante con caratteri scuri su sfondo bianco, con tutte le informazioni necessarie ben in evidenza.

kraken

 

Il menù principale accanto al logo presenta la situazione del tuo conto in XBT e EUR, e le tre seguenti voci:

  • Account
  • Charts
  • Help

Nella sezione Account, puoi vedere in maniera molto chiara la tua situazione economica, come  rappresentato nella seguente figura.

Kraken_menù_principale

Come puoi notare, ben in evidenza sotto il logo, torvi una casellina di selezione di tutte le coppie di criptovalute che puoi scambiare tramite l’exchange di Kraken.

La lista è abbastanza ricca, se confrontato con altri exchange tipo Coinbase, ma non esaustiva se pensiamo alle criptovalute disponibili su Binance.

 

Nella sezione Charts, puoi vedere quali sono gli andamenti delle criptovalute ed i trades recenti che gli utenti hanno eseguito.

Sotto la voce Help puoi trovare le fees ben esplicitate per ogni coppia di criptovalute disponibili sulla piattaforma dell’exchange di Kraken.

In figura a titolo di esempio puoi notare le commissioni applicabili per le coppieBITCOIN vs EUR e USD XBTEUR e XBTUSD

Kraken fees XBTEUR XBTUSD

Volevamo farti notare come viene ben evidenziata la struttura a livelli (Tiers) che Kraken adotta nella gestione degli account.

Per verificare il profilo assegnato  al tuo account puoi andare sul menù Account> GET  VERIFIED sul sito web di Kraken.

Come puoi notare dalla figura seguente, al crescere del Tier del tuo account sono previsti:

  • diversi limiti giornalieri e mensili sia per il deposito che per il prelievo;
  • diversi livelli di verifica richiesta (anagrafica, numero di telefono, verifica dell’indirizzo, etc.)

Riassumendo l’exchange di Kraken ti offre queste caratteristiche:

  • possibilità di acquistare realmente diverse criptovalute (no CFD);
  • Hai a disposizione le  seguenti criptovalute: Bitcoin (XBT), Ethereum (ETH), Monero (XMR), Dash (DASH), Litecoin (LTC), Ripple (XRP), Stellar/Lumens (XLM), Ethereum Classic (ETC), Augur REP tokens (REP), ICONOMI (ICN), Melon (MLN), Zcash (ZEC), Dogecoin (XDG), Tether (USDT), and Gnosis (GNO);
  • Opzioni di pagamento: USD, EUR, GBP, CAD, JPY (bonifico bancario, SWIFT, SEPA), BTC + e sono supportate le criptovalute.
  • nessun limite per i Depositi;
  • Prelievo dipendente dai Tiers (livelli):
    • Tier 1: solo in valuta digitale, prelievi = 2.500 / giorno e $ 20.000 / mese.
    • Tier 2: FIAT – $ 2.000 al giorno e $ 10.000 al mese. Criptovaluta: $ 5,000 al giorno e $ 50,000 al mese.
    • Tier 3: depositi e prelievi di Fiat: $ 25.000 al giorno e $ 200.000 al mese;
  • le commissioni vanno dallo 0,0% allo 0,26%; spese di deposito possibili;
  • sono disponibili diversi tipi di ordine: mercato, limite, soste, condizionale, durata;
  • assenza di modalità demo;
  • sicurezza: autenticazione a 2 fattori, crittografia e-mail PGP
  • disponibile su più piattaforme, Web e Mobile: IOS e APP Android
  • disponibile in tutto il mondo

Conclusione

Kraken è un exchange di bitcoin abbastanza popolare, tanto da essere uno degli exchange di riferimento. Soprattutto per clienti europei, se tralasciamo  i problemi di assistenza al cliente e i problemi tecnici, Kraken potrebbe essere la tua prima scelta! E’ sul mercato operativamente dal 2011, senza problemi seri e si sta ancora occupando della debacle di Mtgox e del suo assorbimento. Inoltre il fatto che il suo fondatore Jesse Powell è fortemente interessato e coinvolto in questo spazio, conferisce a questo exchange grande solidità.

Pro

  • commissioni basse sui depositi (gratuiti in EUR);
  • interfaccia essenziale, tecnica,  e sufficientemente chiara;
  • elevata liquidità (specialmente in EUR e JPY);
  • sono supportati scambi e una  varietà di tipi di ordine

Contro

  • problemi tecnici di indisponibilità del sito in ore di punte;
  • può essere costoso depositare valuta per Stati Uniti / Canada;
  • assistenza clienti lascia un pò a desiderare (tempi di risposta lunghi);
  • sono disponibili molte coppie cripto, ma non tutte quelle desiderate