E’ giunta l’ora del forex…

Forex, orario
 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com9/10RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital8.5/10RecensioneRichiedi
AvtradeAvatrade7.5/10RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7/10RecensioneRichiedi
UFXUFX6.5/10RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6/10RecensioneRichiedi

Le fasce orarie più importanti…

Il mercato forex è aperto 24 ore al giorno per 5 giorni alla settimana, dalle 23 della domenica con l’apertura della sessione asiatica fino alle 22 del venerdì con la chiusura della sessione americana. Queste sessioni di mercato che si aprono e chiudono in giro per il mondo producono un movimento continuo dei valori delle diverse valute. In asia la sessione si apre alle 23 e si chiude alle 10 italiane, quella europea dalle 9 alle 18 ed infine quella americana dalle 14 alle 23.

In questo contesto cosi dinamico diventa un fattore fondamentale la scelta dell’ora giusta per investire nel mercato forex delle coppie di valuta se si vogliono ottenere risultati importanti. Scegliere l’ora giusta significa agire quando il mercato è più attivo ovvero quando ci sono contemporaneamente più sessioni attive nel mondo. Per esempio, tenendo come riferimento l’ora italiana, a Londra le sessioni iniziano alle nove e finiscono alle diciotto, a New York iniziano alle quattordici e finiscono alle ventitré, a Sydney iniziano alle ventitré e finiscono alle otto, a Tokyo iniziano all’una e finiscono alle dieci.

Orario Forex

Noi di MrBanca.com consigliamo come fascia oraria principale in cui operare nel mercato forex quella “subito dopo pranzo”, tra le 14 e le 17, quando sono aperte le sessioni europea e americana.

Altre fasce di rilevo sono quella notturna, tra le 23 e le 8, quando sono aperte le sessioni giapponese e australiana oppure quella subito dopo la prima colazione, tra le 9 e le 10 quando coincidono quella europea con quella giapponese.

Nella fascia notturna, quando sono aperte contemporaneamente le fasce di Sidney e Tokyo, si scambia un volume di contrattazioni pari a circa il 21% del totale giornaliero e le coppie di valuta più scambiate sono quelle con lo Yen giapponese: USD/JPY (Dollaro americano e yen giapponese) e EUR/JPY (Euro e Yen Giapponese).

È la sessione Europea che però guida le fasce in cui il volume di scambi supera circa il 50% del totale giornaliero. Il picco lo si raggiunge nella fascia subito dopo pranzo quando c’è contemporaneità con le sessioni americane e si raggiungono picchi di liquidità e di scambi delle coppie più pregiate come EUR/USD (Euro e dollaro americano), GBP/USD (Sterlina britannica e dollaro americano), USD/JPY (Dollaro americano e yen giapponese), USD/CHF (Dollaro americano e franco svizzero) e USD/CAD (Dollaro americano contro dollaro canadese).

Leggi anche: Questi 5 errori ti fanno perdere soldi nel trading forex online

Quindi, sebbene non si possa parlare di un vero e proprio orario ufficiale, si può comunque affermare che la settimana del mercato forex prende il via (basandosi sempre sull’ora italiana) alle ventitré della domenica sera, quando si apre la sessione asiatica, per poi terminare alle ventidue del venerdì sera, quando si conclude la sessione americana.

L’ora perfetta per il forex

Forex, orarioSe poi volessimo precisare nelle tre fasce indicate quando l’attenzione dell’investitore deve salire ai livelli massimi bisogna tenere a mente che il mercato Forex delle coppie di valuta è fortemente attivo nelle prime e nelle ultime ore di apertura delle differenti sessioni e durante gli orari di contemporanea apertura di più piazze.

A tutto questo si deve aggiungere quanto anche noi di MrBanca.com abbiamo raccontato all’interno delle nostre guide relative al mondo del Forex, ovvero, all’importanza fondamentale dei market movers e di quando questi vengono comunicati ai mercati. Volendo sintetizzare il concetto, i mercati subiscono delle variazioni quando le notizie sugli indici macroeconomici vengono comunicate; l’entità di queste variazioni è strettamente correlata alla differenza tra il valore comunicato del determinato indice e il valore atteso dal mercato prima della comunicazione stessa. Tutto questo avviene quasi sempre durante le prime ore del giorno.

Aggiungendo alle fasce orarie precedentemente definite queste considerazioni è facile affermare che, in Italia, gli orari in assoluto migliori per operare sul mercato forex sono quello che va tra le 8:30 e le 9:30 del mattino e, principalmente, quello delle 14:00 in prossimità dell’apertura del mercato statunitense. Per gli investitori attivi nelle ore notturne attenzione anche all’apertura del mercato giapponese tra l’1 e le 2 di notte.

Leggi anche: Operatività: spread, pip & ordini

I nuovi strumenti

Internet e le nuove piattaforme di trading oggi ci permettono di investire in modo semplice e veloce nel mercato forex del cambio di valute. L’informatica ha reso disponibile in pochi secondi tutto il set di informazioni necessarie (i market movers) per ottimizzare gli investimenti che fino a dieci anni fa erano di dominio solo dei professionisti del settore come i brokers.

Queste nuove tecnologie digitali forniscono tanti vantaggi tra cui:

  • Poter guadagnare sia se il mercato o la determinata valuta sale e sia che questa scende;
  • Poter fare trading 24 ore su 24 lasciando all’investitore la scelta dell’orario migliore per le condizioni del mercato e più comodo;
  • Partire anche da investimenti minimi (es: 100€);
  • Ottenere real time tutte le informazioni del mondo economico e politico in grado di guidare in modo corretto il proprio investimento;
  • La possibilità di esercitarsi a fare trading utilizzando dei conti demo acquisendo pratica ed esperienza sul campo.

Anche la scelta dell’orario giusto è un ulteriore tassello che testimonia il fatto che il mercato forex delle coppie di valuta, pur rappresentando una opportunità di guadagno, non è un gioco d’azzardo ma è una materia che necessita di attenzione, conoscenza, strumenti adeguati ed esperienza.

Di seguito gli strumenti consigliati da MrBanca.com, provali subito:

 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com9/10RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital8.5/10RecensioneRichiedi
AvtradeAvatrade7.5/10RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7/10RecensioneRichiedi
UFXUFX6.5/10RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6/10RecensioneRichiedi

Ipse dixit: “L’Ego: bisogna stare attenti che l’amministratore delle nostre illusioni non diventi il liquidatore del nostro patrimonio”.

(Fragmentarius)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*



: per favore completa il controllo antispam, poi clicca sul bottone "COMMENTO ALL'ARTICOLO".