Perché scegliere i FOREX?

Se si dispone di un risparmio di 50.000€ per intraprendere un business, perché correre il maggior rischio di un’impresa che commercia in beni fisici? Se scegli un’impresa che opera in un business maturo probabilmente i tuoi 50.000€ ti daranno accesso solamente ad una piccola quota di un business già in corso, e solo impegnandoti al massimo potrai garantirti un business redditizio.

Quale sceglieresti tra i due?

Commercializzare un bene Commercializzare valute
Luogo di lavoro Un Magazzino Comodamente a casa tua con una connessione internet
Costi di avvio Sostanziali Minimi. Serve un PC e un po’ di pianificazione delle attività
Target market (il tuo Cliente) Clienti locali In tutto il mondo
Orario di lavoro Fino a 12 ore al giorno Poche ore in funzione delle opportunità offerte dai mercati
Valore del prodotto nel tempo Scende nel tempo in virtù dell’ammortamento Sale o scende indipendentemente
Comprare e vendere Difficile perché legato alla competizione Molto semplice vista l’attività di scambio che ha luogo nei mercati FX globali, che assomma a più di 1.900 miliardi di dollari al giorno (in media)
Automatizzazione del processo Complicato Semplice grazie ai Trading Robots

Forex: un aiuto per fare fruttare i soldiIl commercio Forex, termine che identifica il foreign exchange market (scambio di valuta estera), offre vantaggi e benefici senza precedenti ed è possibile partire da un budget di 100€. Un trader retail (piccolo speculatore) può accedere tramite broker o banche.

Laddove un investimento classico presenta ostacoli e limitazioni il Forex garantisce opportunità e libertà di movimento.

I motivi per scegliere il Forex

  1. Less is more
    Analizzare le nazioni è più facile che le aziende. Esistono 7 coppie di valute principali rispetto ad esempio agli oltre 8.000 titoli quotati sul NASDAQ e NYSE.
  2. 24 ore al giorno di negoziazione
    Il mercato Forex è aperto letteralmente 24 ore al giorno, e si chiude solo durante i fine settimana. I commercianti beneficiano della capacità di rispondere alle ultime notizie immediatamente, giorno e notte.
  3. Commercio da qualsiasi parte del mondo
    Un computer o tablet con una connessione a Internet è tutto ciò che serve per eseguire un commercio con il tuo account Forex.
  4. Il mercato assoluto della liquidità
    Più di quattro miliardi di dollari vengono scambiati ogni giorno nel mercato FX. Il volume di questo mercato contribuisce a garantire la stabilità dei prezzi e l’esecuzione immediata, così come le minori fluttuazioni e lo slittamento del prezzo rendono difficile l’esistenza di insider trading (l’utilizzo di informazioni da fonte diretta che possono portare a speculazioni).
  5. Più stretti margini di negoziazione
    Questi sono molto più stretti rispetto a un tipico trading.
  6. Nessuna up-tick rule e data di scadenza
    Orso o Toro? Che importa! E’ molto semplice capire come sta andando il mercato e ricavare profitto sia sul breve che sul lungo periodo.
  7. Incremento del leverage
    Il mercato Forex permette il commercio di grandi quantità di valuta utilizzando solo una frazione marginale della somma. Invece del solito 2:1 per i beni fisici qui si può passare ad un 100:1 che permetterà di scambiare fino a 100.000€ nel mercato mettendo sul piatto solo 1.000€ del proprio denaro.
  8. Nessuna dimensione fissa del lotto
    La dimensione del lotto standard è di 100.000 unità. La maggior parte dei broker offrono mini-lotti di 10.000 unità e alcuni anche micro-lotti di 100 unità. La dimensione del lotto variabile è uno strumento di gestione del denaro eccellente per il trader che permette ai nuovi operatori di aumentare gradualmente la dimensione del lotto.
  9. Nessuna commissione o spesa
    Nel complesso il Forex ha costi di transazione molto più bassi rispetto alle azioni creando un ecosistema favorevole ai trader più attivi.
  10. Ideale per il trading tecnico
    Le valute estere hanno tendenze marcate che sono un vantaggio significativo per gli operatori tecnici. A differenza del mercato azionario, le valute raramente trascorrono molto tempo in intervalli di trading stretti ed hanno una normale e spiccata tendenza a sviluppare delle tendenze molto marcate. Oltre l’80% del volume è speculativo e, di conseguenza, il mercato frequentemente va in overshoot per poi correggersi.
  11. Facilità di ingresso
    Non c’è bisogno di essere ricchi per operare nel mercato Forex. È possibile aprire un conto live Forex con circa 100€/200€ e iniziare a fare trading con micro lotti.
  12. ROI superiore
    L’indice ROI (= Return On Investment, ovvero, l’indice di redditività del capitale investito) che indica la redditività del Forex ha valori importanti e sconosciuti in altri mercati.

Ipse dixit: “Il solo obiettivo del Trading non è di provare che eravate nel giusto ma di sentire suonare il campanello degli incassi.” (Marty Schwartz)

Vai alla sezione successiva >>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*



: per favore completa il controllo antispam, poi clicca sul bottone "COMMENTO ALL'ARTICOLO".