GDAX diventa Coinbase PRO

Negli ultimi giorni è arrivata una notizia che riguarda GDAX, uno degli exchange di criptovalute più noti sullo scenario del trading online.

Gli utenti di GDAX hanno ricevuto infatti una email in cui si rendeva noto che la piattaforma non era più disponibile sotto tale nome ma con una nuova veste Coinbase Pro.

GDAX diventa Coinbase PRO

In effetti come puoi notare dalla figura sotto, tutti gli utenti di GDAX si sono visti recapitare una email in cui veniva annunciata questa migrazione.

In questa sezione abbiamo illustrato i passi fondamentali per scegliere un exchange e successivamente abbiamo fornito un elenco con i migliori siti di exchange.

Una delle piattaforme più utilizzate è sicuramente GDAX, exchange di cui abbiamo già diffusamente parlato in questa recensione.

GDAX è, o meglio era, un exchange di bitcoin abbastanza solido, con una semplice e chiara interfaccia, intuitiva con gli ordini in tempo reale, gli strumenti per la creazione di grafici, la cronologia degli scambi e un semplice processo d’ordine.

Se non sei già utente, la  registrazione su GDAX è abbastanza veloce, tieni però conto che verrà richiesta una verifica dei documenti tramite webcam.

Abbiamo detto in quella recensione, ma è bene sottolinearlo, che GDAX è la piattaforma di Exchange di COINBASE, un’altra diffusissima piattaforma che abbiamo già analizzato in questa recensione: in sintesi, se hai già un account su COINBASE, puoi utilizzare le stesse username e password per fare login sulla piattaforma di GDAX.

Il legame tra le due piattaforme non era però cosi immediato, o almeno non tutti riuscivano ad evincere che utilizzando COINBASE si poteva accedere anche a GDAX e che fossero cosi strettamente connessi.

Forse è proprio per questo motivo che chi sta dietro a COINBASE ha deciso di rendere più evidente questo legame.

GDAX annuncia che la sua piattaforma diventa Coinbase PRO

Come puoi notare dalla figura sotto, tutti gli utenti di GDAX si sono visti recapitare una email che riportiamo nella figura sotto.

L’email in questione è in lingua inglese, ma per facilitarti la comprensione, riportiamo fedelmente la sua traduzione in italiano qui di seguito:

“Gentile cliente GDAX:

Venerdì 29 giugno salutiamo GDAX e migriamo verso Coinbase Pro.
Per trarre il massimo vantaggio da questo aggiornamento, ti consigliamo di iniziare a utilizzare pro.coinbase.com ora.

Coinbase Pro è una nuova interfaccia costruita sulla base del motore di trading GDAX esistente.
Di conseguenza, l’intera cronologia dell’account e tutti i saldi verranno visualizzati su Pro. Nessuna azione è necessaria da parte tua.

  • Tutti i saldi nei portafogli GDAX verranno automaticamente visualizzati su Coinbase Pro
  • Qualsiasi posizione di trading su GDAX verrà automaticamente visualizzata su Coinbase Pro
  • L’accesso a GDAX.com dopo il 29 giugno comporterà il reindirizzamento a Coinbase Pro

Integrazioni API GDAX:

  • Durante questo periodo non ci saranno interruzioni per l’API gdax.com;
  • Le API GDAX continueranno a funzionare fino al 31 dicembre 2018;
  • Incoraggiamo gli utenti di Coinbase Pro a iniziare la migrazione del loro utilizzo delle API da api.gdax.com a api.pro.coinbase.com.

Coinbase Pro è attualmente online e invitiamo tutti gli utenti ad aggiornare i loro bookmarks e a provare la nuova piattaforma di trading aggiornata oggi.”

In definitiva questa trasformazione da GDAX a COINBASE.pro è avvenuta da venerdì 29 Giugno, data in cui tutti gli utenti di GDAX possono effettivamente accedere a questa nuova interfaccia:

Di fatto uno dei migliori exchange nel panorama del trading online, GDAX , fornisce una interfaccia ancora più efficace, che mostra continuità con quella di COINBASE. Se premi il link riportato nella email vedrai che le tue user e password saranno valide anche per accedere, come promesso, sul nuovo portale che si presenta come di seguito:

In effetti non è cambiato molto sull’interfaccia di Coinbase Pro: possiamo notare la stessa struttura già presente su quella precedente  di GDAX.

Ci sono anche le stesse coppie di criptovalute su cui poter aprire ordini di trading.

Se premi il pulsante ALL in alto, a sinistra il menù ti mostrerà tutte le coppie disponibili al momento su Coinbase Pro.

Se selezioni ad esempio la coppia LTC/BTC, vedrai sulla destra la lista di ordini e il grafico relativo alla coppia selezionata.

Conclusioni

Concludendo, uno degli exchange di criptovalute più noti, GDAX ha reso noto che la piattaforma cambia veste e migra sotto il nome di Coinbase Pro. A partire da venerdì 29 giugno GDAX va in congedo e i suoi utenti saranno migrati verso Coinbase Pro.

Utilizzando pro.coinbase.com già da adesso in continuità con quella precedente, si può trovare la stessa semplice e chiara interfaccia di GDAX con ordini in tempo reale, strumenti per la creazione di grafici e la cronologia degli scambi.