I bund tedeschi, cosa sono e cosa rappresentano

I bund tedeschi, cosa sono e cosa rappresentano

La crisi del debito sovrano europeo del 2009 ha “coniato” una serie di nuovi termini che sono entrati prepotentemente a far parte del lessico finanziario.
Questi nuovi termini vanno da concetti come l’austerità agli acronimi come PIIGS. Le obbligazioni tedesche, note come “bunds“, potrebbero non essere collegate a questa post-crisi, ma è comunque vero che gli investitori tengono fortemente in considerazione il cosiddetto “bund spread” per determinare quanto bene stanno facendo i paesi dell’euro zona rispetto al suo membro più forte, la Germania.

I bund tedeschi, cosa sono e cosa rappresentano

In questo articolo daremo un’occhiata agli strumenti a disposizione degli investitori per monitorare lo stato di salute delle varie economie dell’euro zona.

I bund tedeschi

I bund tedeschi sono semplicemente titoli di stato simili ai nostri BTP.

Leggi anche: Cosa sono i titoli di Stato

I bund hanno generalmente una durata che può variare dai due anni, cinque anni, dieci anni e trenta anni, come molti dei titoli presenti nei paesi occidentali sviluppati. I rendimenti pagati agli investitori su questi bund sono indicativi delle condizioni finanziarie sia nel paese che nella zona euro. I rendimenti sui bund possono anche essere influenzati dai tassi di interesse e dalla politica monetaria stabilita dalla Banca Centrale Europea (BCE).
La differenza tra i rendimenti del bund tedesco e quelli di altri paesi è nota come “bund spread“. Ad esempio, se i bund della Germania a 10 anni stanno cedendo l’1,3% e quelli di Spagna a 10 anni stanno cedendo il 5,5%, allora il differenziale con la Spagna sarebbe del 4,2%.

bund tedeschiNell’euro zona la Germania è vista come il paese più grande e più stabile, il che significa che i suoi bund sono generalmente utilizzati per il confronto. I “bund spread” più elevati sono pertanto associati a un maggiore rischio per il paese confrontato, mentre i “bund spread” più bassi tendono a significare meno rischi per il paese a confronto, poiché gli stessi tassi di interesse e la stessa politica monetaria si applicano ovunque.

I bund della Germania sono iniziati ad essere ritenuti un punto di riferimento durante la crisi del debito sovrano europeo, poiché hanno fornito un modo semplice per calcolare le prestazioni economiche dei paesi presenti nella zona euro.
I paesi in difficoltà della zona euro hanno visto ampliare i loro spread in virtù del fatto che i loro costi di finanziamento sono cresciuti più rapidamente di quelli della Germania.  I “bund spread” più popolari da tenere d’occhio sono i bund decennali, poiché rientrano tra le obbligazioni a breve e a lungo termine. Ma la durata delle obbligazioni può anche fornire utili intuizioni sul sentimento degli investitori attraverso i vari orizzontibund tedeschi temporali. Ad esempio, le obbligazioni a breve termine possono segnalare che le cose vanno bene, ma un aumento dei rendimenti a lungo termine  potrebbero essere un segnale di difficoltà future. Infine, gli investitori guardano anche i bund tedeschi (senza confronto) per valutare se il mercato sia o meno alla ricerca di un rifugio sicuro. Ad esempio, i rendimenti negativi sui bund a 2 anni potrebbero suggerire l’ansia degli investitori sul breve termine.
Rendimenti negativi segnalano effettivamente un rifugio degli investitori che decidono di “pagare” il paese per “conservare” il proprio denaro per paura di perdere altrove.

Leggi anche: Spread, significato e impatto sui mercati

Gli investitori che sono alla ricerca di dati sul “bund spread”, per effettuare delle analisi circa la situazione economica dei paesi appartenenti all’euro zona, possono trovare le informazioni in una varietà di luoghi. Il posto più popolare è la sezione Bloomberg Tassi e Obbligazioni che contiene i dati aggiornati per le principali economie dell’euro zona, oltre a diverse altre economie influenti in tutto il mondo.

I traders che intendono effettuare scommesse direzionali sui rendimenti del bund possono farlo utilizzando i futures Euro-Bund dell’Eurex, che rappresentano il benchmark dei bund tedeschi a 10 anni. Con oltre un milione di contratti negoziati al giorno, il derivato è il contratto negoziato dominante sulla borsa dei derivati ​​Eurex, in quanto è il modo più semplice per scommettere sui bund tedeschi.

Markets.com

TRADING TOOLS +
CONTO PRATICA GRATUITO

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI

I bund tedeschi rappresentano un elemento chiave dei mercati del debito dell’euro zona, sia per confrontarsi con altri paesi sia per valutare la tolleranza al rischio degli investitori. I traders possono utilizzare queste informazioni per fare scommesse direzionali o semplicemente valutare la rischiosità del proprio portafogli.

Se vuoi provare a fare trading sfruttando le informazioni fornite ti consigliamo di utilizzare uno dei seguenti broker online di CFD

 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com8.6RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital7.8RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7.4RecensioneRichiedi
BDSwissBDSwiss7.3RecensioneRichiedi
LibertexLibertex7.3RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6RecensioneRichiedi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*