Il primo fondo di investimento europeo basato sulla blockchain

Il primo fondo di investimento europeo basato sulla blockchain

E’ notizia di questi giorni che sta per nascere in Europa un nuovo fondo d’investimento regolato, ma la grande novità sta nel fatto che sarà il primo fondo nel mondo della finanza che si rivolgerà a società quotate e prodotti finanziari basati sulla tecnologia blockchain e sulle principali criptovalute.

Il primo fondo di investimento europeo basato sulla blockchain

La settimana scorsa l’Autorità di Sicurezza Finanziaria di Malta (Malta Financial Security Authority – MFSA) ha concesso l’autorizzazione per la costituzione di ConsulCoin Cryptocurrency Fund, promosso dalla “Magiston Funds Sicav Plc”, società di investimento a capitale variabile (SICAV), società di investimento con sede a Malta ed ivi regolata. Tale fondo denominato ConsulCoin è nato grazie alla esperienza della Consulcesi Tech, società attiva nell’Hi-Tech e all’avanguardia nell’ambito della cyber security e della Blockchain, e collegata al Consulcesi Group, forse la più grande compagnia in Europa dedicata ai servizi legali, finanziari, assicurativi e tecnologici per i professionisti del settore medico sanitario.

Leggi anche: Pechino boccia le criptovalute ma non lo sviluppo della blockchain

ConsulCoin Cryptocurrency Fund

E’ proprio unendo sia l’elemento della sicurezza che quello dell’innovazione tecnologica che questo nuovo strumento di investimento, denominato ConsulCoin Cryptocurrency Fund, si pone l’obiettivo di superare il sistema degli Exchange che in questi anni abbiamo conosciuto per i notevoli problemi legati alla sicurezza. ConsulCoin Cryptocurrency Fund introducen come alternativa uno strumento finanziario che possa garantire la sicurezza, la trasparenza ed anche la convenienza per gli investitori. Attraverso l’utilizzo della blockchain ConsulCoin Cryptocurrency Fund può praticamente azzerare le commissioni di ogni singola transazione, tutto questo introducendo per la prima volta la certificazione data dall’autorità per la sicurezza finanziaria maltese che potrebbe favorire l’ingresso nel capitale della società di investitori istituzionali, che potrebbero trovare quindi un’ulteriore opzione per diversificare i propri portafogli.

Il primo fondo di investimento europeo basato sulla blockchain

Secondo Massimo Tortorella, presidente di Consulcesi, la società promotrice del fondo di investimento, il momento storico in cui ci troviamo è particolarmente favorevole per l’investimento nelle criptovalute. I prezzi sono molto bassi e la volatilità degli ultimi periodi ormai sembra superata, invitando cosi gli investitori ad entrare nel mercato delle Cripto. Il fondo garantirà agli investitori istituzionali di puntare finalmente sulla tecnologia blockchain con un investimento trasparente e con uno strumento regolamentato e soggetto alla tassazione e alle norme emesse a tutele delle parti in causa.

Leggi anche: Amazon entra nel mondo delle blockchain

Blockchain sempre sulla cresta dell’onda

Prima di lanciare questo fondo la Consulcesi Tech grazie ad alcuni importanti partner tra cui la Core Asset Management, società fondata in svizzera oltre 20 anni fa che si occupa di gestione patrimoniale, Aurum Trust & Finance, società anch’essa svizzera che si occupa di consulenza ed innovazioni finanziarie e strategie di gestione del risparmio e del patrimonio, la MashFrog Spa, azienda hi tech attiva nella generazione di smart contract e di token basati sulla blockchain che ha lanciato la prima ICO europea dei RoboAdvisor e l’università italo maltese Link Campus University, ha effettuato una profonda e vasta analisi di mercato per diciotto mesi nel mercato delle cripto valute, arrivando quindi a creare il primo fondo regolamentato che investe nelle cripto valute.

E' nato il primo fondo regolamentato che investe nelle cripto valute

La Consulcesi Tech, anche se di recente fondazione (è del 2017), è diventata leader nel campo delle tecnologie della blockchain e della Cybersecurity, applicando il suo know how in svariati campi: dalla sanità all’energia, alla finanza. Non a caso anche con il sostegno del governo della repubblica Moldava, attraverso il ministero dell’Economia, sta sviluppando il parco tecnologico per l’innovazione, inaugurato nel maggio 2018, nelle vicinanze della capitale moldava. In questo parco è stato collocato un nuovo sistema fotovoltaico di oltre 3500 panelli solari di nuova generazione su una superficie di 13000 ettari per generare energia sufficiente e pulita per il mining delle criptovalute.

I broker consigliati da Mr Banca per i vostri investimenti in criptovaluta

Markets.com

TRADING TOOLS +
CONTO PRATICA GRATUITO

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI
 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com8.6RecensioneRichiedi
AvatradeAvatrade8RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7.8RecensioneRichiedi
24option24option7.7RecensioneRichiedi
24CM24CM7.5RecensioneRichiedi
Grand Fx ProGrand Fx Pro7.4RecensioneRichiedi
LibertexLibertex7.3RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital7.1RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6RecensioneRichiedi
AlvexoAlvexo5.9RecensioneRichiedi
City IndexCity Index5.9RecensioneRichiedi
Forex.comForex.com5.9RecensioneRichiedi
Plus500Plus5005.9RecensioneRichiedi
eToroeToro5.9RecensioneRichiedi
UFXUFX5.9RecensioneRichiedi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*