l’App ABRA potrebbe far decollare il Bitcoin (BTC)

Abra Bitcoin (BTC)

Il wallet per criptovalute ABRA ha annunciato che i suoi utenti potranno accedere ad una vasta libreria di titoli azionari (tra cui quelli di giganti come Facebook, Apple, Amazon, Google e Netflix), materie prime o ETF (gli Exchange-Traded Fund, i fondi d’investimento di proprietà degli Exchange-Traded Products, ETP, ovvero la macro famiglia di prodotti a indice quotati) semplicemente utilizzando la nuova App mobile.

ABRA: l'app che sfrutta il Bitcoin (BTC) per i tuoi investimenti
ABRA: l’app che sfrutta il Bitcoin (BTC) per i tuoi investimenti

Ma la vera novità non è questa bensì quella che tutte queste operazioni saranno fatte mediante smart contracts (contratti intelligenti) basati su Bitcoin (BTC).

Non stiamo quindi commentando un nuovo ingresso nell’universo delle App dell’affollatissimo mondo dei software per trading mobile ma di un nuovo modello tecnologico noto con il nome di Crypto Collateralized Contracts (C3s), che sfrutta. la potenzialità offerta dai nostri amati e/o odiati Bitcoin (BTC).

Il fatto che ABRA sia basato su smart contracts basati su Bitcoin (BTC) potrebbe avere enormi impatti benefici sul futuro prossimo del prezzo dell’imperatore di tutte le criptovalute.

Cos’è Abra e come è legata al Bitcoin (BTC)

Bill Barhydt, uno dei padri storici di Netscape, è il CEO di ABRA Wallet. Questa App per Android e iOS fu lanciata nel 2014 e già nel 2015 è stata la vincitrice dell’importante Launch Festival di San Francisco. Inizialmente sembrava una alternativa di mercato all’app Venmo, di proprietà di PayPal, che permette la gestione dei micro-pagamenti tra gruppi di persone a costi estremamente bassi. Oggi ABRA è molto di più perché grazie all’uso di “contratti crittografati con garanzia” permette agli utenti di detenere fisicamente il denaro sui propri telefoni con la logica dei Bitcoin (BTC) e con chiavi memorizzate sul telefonino. Non è come PayPal o una banca in cui il denaro è detenuto da una terza parte e l’utente vede semplicemente un numero associato al saldo del proprio conto nell’App.

I contratti criptati di ABRA sono costruiti su Bitcoin (BTC). Viene creato un indirizzo Bitcoin (BTC) multisig 2-di-3 e le tre parti che possono firmare le transazioni ABRA, l’utente stesso e una terza parte che imposta il tasso di cambio tra Bitcoin (BTC) e qualsiasi attività che l’utente desidera effettuare in quel momento.

ABRA: l'app che sfrutta il Bitcoin (BTC) per i tuoi investimenti
ABRA: l’app che sfrutta il Bitcoin (BTC) per i tuoi investimenti

Naturalmente, tutto questo è trasparente agli utenti dell’App ABRA che non sanno che stanno conservando Bitcoin (BTC) all’interno di un contratto intelligente. Questo modello fa si che ABRA non risulta un depositario di fondi permettendo all’azienda di aggirare un gran numero di regolamenti finanziari onerosi e (sopratutto) di portare la sua App in 155 paesi.

Stiamo cercando di democratizzare l’accesso alle opportunità di investimento, in quanto, solitamente, solo chi ha un capitale poteva investire in questi asset di investimento. Oggi grazie ad ABRA e al Bitcoin (BTC) chiunque con almeno $ 5 può farlo utilizzando la nostra App!” è una delle dichiarazioni ad effetto di Bill Barhydt. “Molti consumatori nel mondo potranno accedere a strumenti di investimento classici utilizzando Bitcoin (BTC) indipendentemente dalla loro posizione geografica, dalla loro mancanza di status di investitore accreditato, dal loro livello di reddito o dalla loro mancanza di fiducia per le istituzioni finanziarie locali”. Semplicemente, una rivoluzione che sfrutta le potenzialità del Bitcoin (BTC).

Il piano a medio/lungo termine della compagnia è quello di creare la prima cripto banca globale senza necessità di alcuna autorizzazione, in cui le attività del sistema bancario vengono sostituite dai contratti smart in Bitcoin (BTC).

Come può Abra influenzare il prezzo di Bitcoin (BTC)?

Poiché questa soluzione è basata su Bitcoin (BTC) è immaginabile che se dovesse prendere piede tra gli investitori mondiali allora avremmo una ricaduta positiva sul prezzo del Bitcoin (BTC). Con ABRA, tutti gli utenti diventano effettivamente dei possessori di Bitcoin (BTC) e tutte le attività che saranno generate dagli utilizzatori di questa App faranno effettivamente parte della capitalizzazione di mercato complessiva di Bitcoin (BTC).

ABRA: l'app che sfrutta il Bitcoin (BTC) per i tuoi investimenti
ABRA: l’app che sfrutta il Bitcoin (BTC) per i tuoi investimenti

Funzionerà?

Va precisato che nonostante l’euforia che circonda questa App e tutto l’ecosistema intorno al Bitcoin (BTC) esistono alcuni motivi per essere scettici sul futuro successo di questa soluzione di investimento. Prima di tutto, non è chiaro se i vari governi mondiali permetteranno che questo modello di trading basato sui Bitcoin (BTC) possa esistere liberamente aggirando il complesso universo delle regolamentazioni nazionali e internazionali. Il secondo dubbio sta nel fatto che questa App, non rendendo necessaria la raccolta e la verifica delle informazioni di identificazione personale, deve trovare i suoi antivirus affinché non diventi lo strumento di passaggio di denaro sporco

Di contro però non si capisce come i governi mondiali possano vietare questo modello di investimento basato sui Bitcoin (BTC) che non viola alcuna regola e che una volta di più mette in luce le potenzialità offerte dalla blockchain su tutto il sistema delle transazioni di denaro siano esse nazionali o internazionali. Il Bitcoin (BTC) è ancora una volta proposto come la soluzione del futuro! Riusciranno i governi e i regolatori mondiali a trovare finalmente una soluzione che permetta di sfruttare positivamente il Bitcoin (BTC)?

Investire in Bitcoin (BTC) su Markets.com

Scopri come è semplice, veloce e sicuro investire in Bitcoin (BTC) su Markets.com, il broker consigliato da Mr Banca.

  • Semplice in quanto potrai operare con una piattaforma dalla esperienza utente incredibile e adatta a tutti i profili di investitori online indipendentemente dall’esperienza nel trading online;
  • Veloce perché basteranno pochi click per poter aprire il tuo conto con Markets.com ed essere pronto per i tuoi investimenti;
  • Sicuro perchè Markets.com è un broker che segue la regolamentazione cipriota CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission) e vanta la licenza da parte del FSB (Financial Service Board).

Markets.com si contraddistingue per:

  • Zero Commissioni di Trading e nessun canone mensile;
  • Trading aperto anche il sabato e la domenica (in parte);
  • duemila asset negoziabili tra cui le principali criptovalute;
  • Conto demo gratuito di 10 mila euro (o dollari);
  • Supporto clienti interno alla piattaforma (livechat);
  • Piattaforma personalizzabile secondo le proprie esigenze di trading;
  • App per investire anche in mobilità su smartphone;
  • Spread ridotti e trading con leva personalizzabile;
  • Strumenti di trading avanzati;
  • Leva finanziaria disponibile fino a 300:1.

Come di consueto noi di Mr Banca ci teniamo a ricordare ai nostri lettori che la leva finanziaria è una arma a doppio taglio: se deciderai di investire in Bitcoin (BTC), ti consentirà di incrementare i tuoi guadagni ma, parallelamente, rischierai di perdere il capitale investito. Investi con la massima attenzione!

Ecco i semplici passi da seguire per aprire il tuo conto con Markets.com e iniziare subito a comprare Bitcoin (BTC).

Passo 1 di 4: Registra il tuo conto

Crea rapidamente il tuo conto con Markets.com inserendo email e password che diventeranno le tue credenziali di accesso al pannello online.

Crea conto Markets
Crea il tuo conto Markets.com

Passo 2 di 4: Completa la registrazione del tuo conto

Per investire in Bitcoin (BTC), a questo punto ti verrà richiesto di completare la tua registrazione Markets.com facendo alcune semplici operazioni:

  • Inserimento dei propri dati anagrafici e di residenza;
  • Inserimento di altre informazioni (es: esperienze pregresse di trading e conoscenze finanziarie) richieste in ambito regolamentazione per la tua tutela;
  • Impostazione del livello della leva finanziaria;
  • Verifica del numero di cellulare inserito tramite l’invio di un codice sul proprio smartphone da reinserire nell’apposito campo che sarà presentato sulla piattaforma;
  • Verifica della propria identità tramite:
    • caricamento di un documento di identita’ valido;
    • caricamento di una prova di residenza (una bolletta elettricità, acqua, gas, Internet, Telefono fisso o Servizio TV oppure un estratto conto bancario riportante nome e indirizzo ed emessi da non più di 6 mesi).
Completa registrazione Markets
Completa la tua registrazione Markets.com

Passo 3 di 4: Deposita sul tuo Conto

La verifica dei documenti caricati online al passo precedente potrà richiedere al massimo 24 ore. Parallelamente potrai effettuare il deposito sul tuo conto Markets.com utilizzando una delle modalità di pagamento proposte: Carta di Credito (Visa, Mastercard o American Express), Paypal, Bonifico Bancario, Neteller o Skrill.

Il deposito minimo richiesto è di 100€ e sei pronto a investire in Bitcoin (BTC)!

Deposita Markets
Deposita fondi sul tuo conto Markets.com

Passo 4 di 4: Inizia ad investire in Bitcoin (BTC)

Scegli il prodotto Bitcoin (BTC) utilizzando la funzionalità di ricerca posta in alto a sinistra. Seleziona compra per iniziare a investire in Bitcoin (BTC)e imposta i consueti parametri (ammontare dell’investimento, il take profit e lo stop loss).

Investi Markets
Investi con Markets.com
Markets.com

TRADING TOOLS +
CONTO PRATICA GRATUITO

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*