Le lezioni del Trader: l’utilizzo degli Stop Order…

Stop Loss, Ordine di Limite, Ordine di Presa di Profitto

Worldwide trading

Gli operatori di Xtrade traggono vantaggio da una serie di strumenti a loro disposizione per minimizzare il rischio e sfruttare al massimo le opportunità. L’utilizzo dell’intera gamma di opportunità aiuterà i trader online a ottenere le migliori prestazioni sui mercati.

Utilizzo degli Strumenti di Stop Order su Xtrade

XtradeFra gli strumenti a disposizione c’è la categoria degli Stop Order, che sono ordini per acquistare o vendere uno strumento finanziario quando il prezzo corrisponde al limite specificato, il cosiddetto “prezzo stop”. Quando viene raggiunto il prezzo stop, gli Stop Order diventano ordini a mercato. Questa funzione contribuisce ad automatizzare parzialmente l’apertura e la liquidazione di posizioni. Tali ordini sono di tre tipi: stop loss, limite e presa di profitto:

  • Ordine di Stop Loss – Questi ordini possono costituire una precondizione prima di aprire una posizione o possono essere inseriti in posizioni già aperte. In entrambi i casi, l’obiettivo è consentire agli operatori di stabilire un prezzo al quale si fermano le perdite causate da movimenti di prezzo avversi.
  • Ordine di Limite – I clienti di Xtrade possono assumere posizioni rispetto a un nuovo ordine esistente o futuro, per chiudere la posizione acquistando o vendendo a un tasso predefinito. L’obiettivo di questo tipo di ordine è acquistare o vendere a un prezzo più favorevole del tasso di mercato esistente.
  • Ordine di Presa di Profitto – Questo tipo di ordini serve a garantire che i guadagni accumulati sui movimenti di prezzo dello strumento finanziario non si perdano per effetto di un ripiegamento degli sviluppi del trend. Questo ordine è il contrario degli Ordini di Stop Loss, perché in questo caso gli operatori di Xtrade fissano dei livelli di uscita per operazioni che genereranno profitti.

Leggi anche: Su Xtrade Spread fissi e zero commissioni

Esempio: schermo dell’Operatore Web

Esempio pratico: Operatore Web
Con Amazon che oscilla nella fascia di prezzo vendita/vendita $305,95 – $306,95
Decidi di acquistare 15 azioni di Amazon.
Vuoi limitare la tua esposizione al ribasso a $150.
Fissi pertanto il prezzo per il tuo ordine di Stop Loss a $296,95.
Se Amazon scende a $296,95 e poi a $292.
La tua posizione sarà chiusa a $296,95.
La tua perdita ammonterebbe quindi a: 15 x (306,95 – 296,95) = $150.

Xtrade - Stop Order web

Esempio pratico: Dispositivo Mobile
Con la coppia EUR/USD che oscilla nella fascia di prezzo vendita/acquisto $1,0774 – $1,0767
Decidi di acquistare 10.000€.
Vuoi limitare la tua esposizione al ribasso a $12 (12 pip).
Fissi pertanto il prezzo del tuo ordine di Stop Loss a $1,0762.
Se l’EUR/USD scende a $1,0762 e poi a $1,0684.
La tua posizione sarà chiusa a $1,0762.
La tua perdita ammonterebbe quindi a: 10.000 x (1,0774 – 1,0762) = $12.

Xtrade - Stop Order mobile

Leggi anche: Il Potenziale della Leva Finanziaria nel Trading Online e gli Strumenti di Xtrade

Questi esempi ci mostrano che gli Stop Order sono dei complementi importanti nel portafoglio di strumenti dell’operatore e con quanta facilità possono essere utilizzati su Xtrade sia per assicurare i profitti, sia per minimizzare le perdite. 

Xtrade

CONTO DEMO
GRATUITO

Voto: 5.5/10
INFORMATIRICHIEDI
 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com9/10RecensioneRichiedi
Plus500Plus5008.7/10RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital8.5/10RecensioneRichiedi
24option24option8/10RecensioneRichiedi
AvtradeAvatrade7.5/10RecensioneRichiedi
eToroeToro7.3/10RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7/10RecensioneRichiedi
UFXUFX6.5/10RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6/10RecensioneRichiedi