Le migliori storie del Bitcoin (BTC) e delle criptovalute nel 2018 – 1° parte

Storie di Bitcoin (BTC)

Dopo un 2017 che verrà ricordato come l’anno del boom del Bitcoin (BTC) e di tutte le principali criptovalute il 2018, che sta giungendo al termine, rimarrà nella memoria per aver visto il crollo di oltre l’80% del valore della grande maggioranza degli asset digitali, i primi significativi passi che alcuni paesi hanno compiuto verso la regolamentazione del comparto delle valute digitali, per i casi di violazione di alcuni dei più importanti exchange e per i posticipi dei prodotti finanziari negoziati in borsa che riguardano proprio il Bitcoin (BTC) e tutte le principali criptovalute… insomma, un anno sicuramente “memorabile”.

Vi racconteremo in questo ed in un successivo articolo i fatti più significativi accaduti al Bitcoin (BTC) alle principali criptovalute nel 2018.

Il 2018, una tempesta perfetta sul Bitcoin (BTC) e su tutte le criptovalute

Senza ombra di dubbio il 2018 è stato l’esatto opposto del 2017 per quanto riguarda le variazioni dei prezzi di mercato del Bitcoin (BTC) e di tutte le criptovalute.

Il 31 dicembre 2017, le prime dieci monete digitali per capitalizzazioni di mercato e i prezzi di ciascuna moneta erano molto diversi da oggi. In quella data si contavano 1.374 valute digitali per una capitalizzazione complessiva di 725 miliardi di dollari contro oggi dove il comparto è composto da 2.534 criptovalute (+ 84%) per una capitalizzazione di “soli” 132,7 miliardi di dollari (- 81,7%). Per avere un metro di paragone basti pensare che oggi la capitalizzazione di mercato di Amazon è pari a 719,22 miliardi di dollari, quella di Apple a 745,8 miliardi di dollari.

Differenze tra i valori 2017 e 2018 del Bitcoin (BTC) e delle altre criptovalute
Differenze tra i valori 2017 e 2018 del Bitcoin (BTC) e delle altre criptovalute

Vedendo valori e posizioni occupate dalle differenti cripto nelle prime 10 posizioni si capisce come il 2018 per gli investitori (come anche per il sottoscritto) è stato un anno dove era richiesto sangue freddo e nervi saldi per poter gestire al meglio la situazione di panico vissuta. Il Bitcoin (BTC) è passato dal valore di 14.210 dollari ai 3.855 dollari (- 73%) abbattendo la capitalizzazione di mercato a circa un quarto del valore iniziale. L’Ethereum (ETH) oltre a perdere la seconda posizione a favore del Ripple (XRP) ha perso circa il 90% del valore e della propria capitalizzazione. il valore del Bitcoin Cash (BCH), pur rimanendo la 4° criptovaluta, è passato da 2.379 dollari a 169 dollari (- 93%!). E le perdite non sono state contenute neanche per il Ripple (XRP), che passando dai 2 dollari ai 37 centesimi ha raggiunto il – 83%, che è sempre stata etichettata come la criptovaluta “amica delle banche”.

Durante tutto l’anno, tutte le monete più importanti per valutazione di mercato hanno perso oltre i tre quarti del loro patrimonio netto da dicembre 2017. L’intera valutazione del mercato dell’ecosistema ha raggiunto il massimo storico di oltre 725 miliardi di dollari e oggi quella stessa metrica è appena al di sopra dei 130 miliardi dollari. Il 2018, seppur ancora in corso, lo si può gia etichettare come la “tempesta perfetta” per il Bitcoin (BTC) e per tutto il comparto delle criptovalute.

Il Bitcoin (BTC) nel 2018
La tempesta perfetta del Bitcoin (BTC) nel 2018

Eppure come già abbiamo avuto modo di raccontarvi nell’articolo “Bitcoin (BTC) a 6.000 dollari nel primo trimestre 2019?” tutti gli esperti indicano nel 2019, e soprattutto nel primo trimestre, come l’anno del recupero per il Bitcoin (BTC) e per le principali criptovalute. Il 24 gennaio 2019 verrà lanciata la piattaforma di criptovaluta Bakkt per il trading di contratti futures su Bitcoin (BTC) regolati dalla CFTC [Commodity Futures Trading Commission], il capodanno cinese, previsto nel periodo dal 5 febbraio al 20 febbraio 2019, che ha sempre visto incrementi dell’ordine del 20% per il Bitcoin (BTC) e la nascita dei nuovi exchange rappresentano eventi che sicuramente spingeranno in alto il comparto delle criptovalute. Preparate le polveri dei vostri futuri investimenti!

Investire in Bitcoin (BTC) su Markets.com

Scopri come è semplice, veloce e sicuro investire in Bitcoin (BTC) su Markets.com, il broker consigliato da Mr Banca.

  • Semplice in quanto potrai operare con una piattaforma dalla esperienza utente incredibile e adatta a tutti i profili di investitori online indipendentemente dall’esperienza nel trading online;
  • Veloce perché basteranno pochi click per poter aprire il tuo conto con Markets.com ed essere pronto per i tuoi investimenti;
  • Sicuro perchè Markets.com è un broker che segue la regolamentazione cipriota CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission) e vanta la licenza da parte del FSB (Financial Service Board).

Markets.com si contraddistingue per:

  • Zero Commissioni di Trading e nessun canone mensile;
  • Trading aperto anche il sabato e la domenica (in parte);
  • duemila asset negoziabili tra cui le principali criptovalute;
  • Conto demo gratuito di 10 mila euro (o dollari);
  • Supporto clienti interno alla piattaforma (livechat);
  • Piattaforma personalizzabile secondo le proprie esigenze di trading;
  • App per investire anche in mobilità su smartphone;
  • Spread ridotti e trading con leva personalizzabile;
  • Strumenti di trading avanzati;
  • Leva finanziaria disponibile fino a 300:1.

Come di consueto noi di Mr Banca ci teniamo a ricordare ai nostri lettori che la leva finanziaria è una arma a doppio taglio: se deciderai di investire in Bitcoin (BTC), ti consentirà di incrementare i tuoi guadagni ma, parallelamente, rischierai di perdere il capitale investito. Investi con la massima attenzione!

Ecco i semplici passi da seguire per aprire il tuo conto con Markets.com e iniziare subito a comprare Bitcoin (BTC).

Passo 1 di 4: Registra il tuo conto

Crea rapidamente il tuo conto con Markets.com inserendo email e password che diventeranno le tue credenziali di accesso al pannello online.

Crea conto Markets
Crea il tuo conto Markets.com

Passo 2 di 4: Completa la registrazione del tuo conto

Per investire in Bitcoin (BTC), a questo punto ti verrà richiesto di completare la tua registrazione Markets.com facendo alcune semplici operazioni:

  • Inserimento dei propri dati anagrafici e di residenza;
  • Inserimento di altre informazioni (es: esperienze pregresse di trading e conoscenze finanziarie) richieste in ambito regolamentazione per la tua tutela;
  • Impostazione del livello della leva finanziaria;
  • Verifica del numero di cellulare inserito tramite l’invio di un codice sul proprio smartphone da reinserire nell’apposito campo che sarà presentato sulla piattaforma;
  • Verifica della propria identità tramite:
    • caricamento di un documento di identita’ valido;
    • caricamento di una prova di residenza (una bolletta elettricità, acqua, gas, Internet, Telefono fisso o Servizio TV oppure un estratto conto bancario riportante nome e indirizzo ed emessi da non più di 6 mesi).
Completa registrazione Markets
Completa la tua registrazione Markets.com

Passo 3 di 4: Deposita sul tuo Conto

La verifica dei documenti caricati online al passo precedente potrà richiedere al massimo 24 ore. Parallelamente potrai effettuare il deposito sul tuo conto Markets.com utilizzando una delle modalità di pagamento proposte: Carta di Credito (Visa, Mastercard o American Express), Paypal, Bonifico Bancario, Neteller o Skrill.

Il deposito minimo richiesto è di 100€ e sei pronto a investire in Bitcoin (BTC)!

Deposita Markets
Deposita fondi sul tuo conto Markets.com

Passo 4 di 4: Inizia ad investire in Bitcoin (BTC) e Bitcoin Cash (BCH)

Scegli il prodotto Bitcoin (BTC) utilizzando la funzionalità di ricerca posta in alto a sinistra. Seleziona compra per iniziare a investire in Bitcoin (BTC) e imposta i consueti parametri (ammontare dell’investimento, il take profit e lo stop loss).

Investi Markets
Investi con Markets.com
Markets.com

TRADING TOOLS +
CONTO PRATICA GRATUITO

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI
 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com8.6RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital7.8RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7.4RecensioneRichiedi
LibertexLibertex7.3RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6RecensioneRichiedi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*