Le ultime sul Bitcoin (BTC) e sulle criptovalute

Le migliori storie del Bitcoin (BTC) e delle criptovalute nel 2018

E’ iniziato il 2019 e il Bitcoin (BTC) continua a stupire con la sua volatilità così marcata. Un continuo batticuore per tutti gli investitori che (come lo scrivente n.d.r.) seguono giorno e notte le sorti del Bitcoin (BTC) e di tutte le principali criptovalute.

La volatilità del Bitcoin (BTC) in questi primi 15 giorni del 2019

Nel momento in cui scriviamo il Bitcoin (BTC) è arrivato a 3.512,47 dollari, ovvero, al medesimo valore raggiunto quasi un mese fa il 18 dicembre 2018 annullando tutti i benefici di questo ultimo periodo quando l’imperatore delle criptovalute mostrava segni di recupero raggiungendo il massimo di 4.199 il giorno della vigilia di Natale, il 24 dicembre.

Bitcoin-BTC-prezzo
il prezzo del Bitcoin (BTC) da inizio d’anno ad oggi

Ricordiamo ai nostri lettori che una data molto attesa per l’universo delle criptovalute, ed in particolare per il Bitcoin (BTC), è quella del 24 gennaio 2019 quando sarà previsto il lancio della piattaforma di criptovaluta Bakkt per il trading di contratti futures su Bitcoin regolati dalla CFTC [Commodity Futures Trading Commission]. Una piattaforma che permetterà l’ingresso dei soldi dei grandi investitori istituzionali nell’universo del Bitcoin (BTC) .

Leggi anche: Bitcoin (BTC) a 6.000 dollari nel primo trimestre 2019?

Vediamo le ultime news del mondo del Bitcoin (BTC) e delle altre criptovalute.

Per un paio di mesi il Bitcoin (BTC) oscillerà tra i 3.000 e i 5.000 dollari

Vinny Lingham, CEO della piattaforma che gestisce la criptovaluta Civic (CVC) nata per costruire una identità digitale di qualsiasi cittadino e basata su blockchain, ha predetto che il Bitcoin (BTC) potrebbe scendere sotto la soglia dei 3.000 dollari!

La sua dichiarazione è stata: “Credo che il Bitcoin (BTC) verrà scambiato tra i 3.000 e i 5.000 dollari per un mese o due, mentre il mercato cerca di capire la giusta direzione dove spingere la moneta. Una volta trovata la direzione, assisteremo ad un breakout o ad un breakdown.

Proprio ieri il Bitcoin (BTC) ha infranto il supporto a 4.000 dollari, registrando in pochi minuti una perdita di oltre 250 dollari e, di fatto, cancellando gli incrementi ottenuti nel corso della scorsa settimana.

La criptovaluta Civic (CVC) oggi vale 0,046 dollari che rappresenta un valore molto inferiore a prezzo di emissione fatto attraverso la Initial Coin Offering (ICO) del 2017 in cui furono raccolti 33 milioni di dollari. Per fortuna, in base a quanto dichiarato da Vinny Lingham ai giornalisti, la maggior parte dei ricavi dell’ICO sono stati conservati sotto forma di denaro tradizionale riducendo al minimo i danni collaterali della svalutazione del Civic (CVC) ma questo non ha potuto evitare che il nutrito gruppo dei pessimisti verso il Bitcoin (BTC) e tutto il comparto si completasse con una delle persone di maggior spicco come Lingham.

Civic (CVC)
Civic (CVC), il token per l’identità digitale decentralizzata

Il partito dei pessimisti del Bitcoin (BTC) cresce di settimana in settimana in modo uniforme e molti si sono uniti al coro di voci che prevede che il collasso verso la quota dei 1.300 dollari potrebbe essere un fatto imminente. E voi con chi state?

Il risveglio delle “balene” di Bitcoin (BTC) potrebbe dare una scossa al mercato

Bloomberg ha dichiarato, basandosi sulle analisi della startup Flipside Crypto finanziate dal famoso exchange Coinbase e dalla società di venture capital Digital Currency Group (DCG), che il numero di wallet di Bitcoin (BTC) attivi ha registrato un forte aumento, che potrebbe preannunciare alcuni importanti movimenti di mercato.

Secondo lo studio da ottobre 2018 molti conti inattivi di Bitcoin, ovvero quelli senza transazioni da almeno sei mesi, hanno ricominciato a trasferire le loro criptovalute. Grazie a questi movimenti, il 60% della riserva circolante della moneta si trova ora nei wallet attivi nell’ultimo mese.

Bitcoin-BTC-conti-inattivi
Precipitano i conti inattivi di Bitcoin (BTC)

Il totale di wallet di Bitcoin (BTC) “attivi” è aumentato del 40% rispetto a quest’estate e questa maggior platea può portare un maggior numero di transazioni nel caso di forti oscillazioni dei prezzi come quelle che stiamo vivendo in queste settimane.

Bloomberg ricorda come i periodi segnati da una forte volatilità, come ad esempio il 2015 e il 2017 (anno del record dei 20.000 dollari), siano stati preceduti da un’attività dei wallet molto simile a quella ossevata in queste ultime settimane.

Ad ottobre, la società di ricerca Chainalysis, ha pubblicato uno studio sulle cosiddette “balene”, in altre parole, sui 32 wallet di Bitcoin (BTC) più ricchi che contengono complessivamente la somma di oltre 1 milione di Bitcoin (BTC) per un valore ad oggi di 3,7 miliardi di dollari. I dati dicevano che solo un terzo delle “balene” era attivo e tendevano ad acquistare non appena si verificavano cali di prezzo.

In Corea del Sud il governo concede detrazioni fiscali sulle ricerche in tema blockchain

A partire da Febbraio, il governo della Corea del Sud, per promuovere nel paese la spinta innovativa nel settore della blockchain (in analogia ai settori della robotica indossabile e delle tecnologie per la riduzione delle polveri sottili), ha introdotto importanti detrazioni fiscali sulle ricerche.

Si potrà detrarre dalle tasse un importo compreso tra il 30 e il 40 percento delle spese per ricerca e sviluppo sostenute dalle piccole imprese, e fra il 20 e il 30 percento per quelle di medie e grandi aziende.

Per capirne la portata basta mettere a confronto gli sgravi fiscali che attualmente vengono concessi in Corea e che oscillano tra lo 0 e il 2 percento per le grandi compagnie, tra l’8 e il 15 per cento per le medie imprese e pari a circa il 25% per le piccole aziende.

Recentemente lo stesso governo coreano ha imposto il raggiungimento di alcuni stringenti criteri di sicurezza ai più importanti exchange che operano in patria. Delle 21 aziende coinvolte 14 stanno completando i processi per regolarizzare la loro posizione.

La Corea del Sud e il Bitcoin (BTC)
La Corea del Sud e il Bitcoin (BTC)

Investire in Bitcoin (BTC) su Markets.com

Scopri come è semplice, veloce e sicuro investire in Bitcoin (BTC) su Markets.com, il broker consigliato da Mr Banca.

  • Semplice in quanto potrai operare con una piattaforma dalla esperienza utente incredibile e adatta a tutti i profili di investitori online indipendentemente dall’esperienza nel trading online;
  • Veloce perché basteranno pochi click per poter aprire il tuo conto con Markets.com ed essere pronto per i tuoi investimenti;
  • Sicuro perchè Markets.com è un broker che segue la regolamentazione cipriota CySec (Cyprus Securities and Exchange Commission) e vanta la licenza da parte del FSB (Financial Service Board).

Markets.com si contraddistingue per:

  • Zero Commissioni di Trading e nessun canone mensile;
  • Trading aperto anche il sabato e la domenica (in parte);
  • duemila asset negoziabili tra cui le principali criptovalute;
  • Conto demo gratuito di 10 mila euro (o dollari);
  • Supporto clienti interno alla piattaforma (livechat);
  • Piattaforma personalizzabile secondo le proprie esigenze di trading;
  • App per investire anche in mobilità su smartphone;
  • Spread ridotti e trading con leva personalizzabile;
  • Strumenti di trading avanzati;
  • Leva finanziaria disponibile fino a 300:1.

Come di consueto noi di Mr Banca ci teniamo a ricordare ai nostri lettori che la leva finanziaria è una arma a doppio taglio: se deciderai di investire in Bitcoin (BTC), ti consentirà di incrementare i tuoi guadagni ma, parallelamente, rischierai di perdere il capitale investito. Investi con la massima attenzione!

Ecco i semplici passi da seguire per aprire il tuo conto con Markets.com e iniziare subito a comprare Bitcoin (BTC).

Passo 1 di 4: Registra il tuo conto

Crea rapidamente il tuo conto con Markets.com inserendo email e password che diventeranno le tue credenziali di accesso al pannello online.

Crea conto Markets
Crea il tuo conto Markets.com

Passo 2 di 4: Completa la registrazione del tuo conto

Per investire in Bitcoin (BTC), a questo punto ti verrà richiesto di completare la tua registrazione Markets.com facendo alcune semplici operazioni:

  • Inserimento dei propri dati anagrafici e di residenza;
  • Inserimento di altre informazioni (es: esperienze pregresse di trading e conoscenze finanziarie) richieste in ambito regolamentazione per la tua tutela;
  • Impostazione del livello della leva finanziaria;
  • Verifica del numero di cellulare inserito tramite l’invio di un codice sul proprio smartphone da reinserire nell’apposito campo che sarà presentato sulla piattaforma;
  • Verifica della propria identità tramite:
    • caricamento di un documento di identita’ valido;
    • caricamento di una prova di residenza (una bolletta elettricità, acqua, gas, Internet, Telefono fisso o Servizio TV oppure un estratto conto bancario riportante nome e indirizzo ed emessi da non più di 6 mesi).
Completa registrazione Markets
Completa la tua registrazione Markets.com

Passo 3 di 4: Deposita sul tuo Conto

La verifica dei documenti caricati online al passo precedente potrà richiedere al massimo 24 ore. Parallelamente potrai effettuare il deposito sul tuo conto Markets.com utilizzando una delle modalità di pagamento proposte: Carta di Credito (Visa, Mastercard o American Express), Paypal, Bonifico Bancario, Neteller o Skrill.

Il deposito minimo richiesto è di 100€ e sei pronto a investire in Bitcoin (BTC)!

Deposita Markets
Deposita fondi sul tuo conto Markets.com

Passo 4 di 4: Inizia ad investire in Bitcoin (BTC)

Scegli il prodotto Bitcoin (BTC) utilizzando la funzionalità di ricerca posta in alto a sinistra. Seleziona compra per iniziare a investire in Bitcoin (BTC)e imposta i consueti parametri (ammontare dell’investimento, il take profit e lo stop loss).

Investi Markets
Investi con Markets.com
Markets.com

TRADING TOOLS +
CONTO PRATICA GRATUITO

Voto: 8.6/10
INFORMATIRICHIEDI
 BrokerVotoLeggiVai
Markets.comMarkets.com8.6RecensioneRichiedi
ETX CapitalETX Capital7.8RecensioneRichiedi
Trade.comTrade.com7.4RecensioneRichiedi
BDSwissBDSwiss7.3RecensioneRichiedi
LibertexLibertex7.3RecensioneRichiedi
iTrader.comiTrader.com6RecensioneRichiedi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*