Housers è una piattaforma innovativa per il risparmio e l’investimento immobiliare. Ma cosa significa tutto questo in pratica? Come è possibile fare un investimento sul mercato immobiliare senza necessariamente dover acquistare “fisicamente” un immobile?

Il mercato immobiliare da sempre è una delle forme di investimento che vengono considerate per la gestione del proprio portafoglio, ma l’acquisto e la gestione di un immobile è oneroso ed ha un “taglio” spesso troppo elevato per il piccolo risparmiatore. Housers di fatto costituisce una possibilità di investire su questo mercato con somme anche piccole ma consentendo comunque all’investitore di avere una propria strategia di investimento. Con Housers infatti è possibile, investendo somme anche molto piccole, diversificare il proprio investimento immobiliare in modo semplice ed innovativo.

Vediamo quindi la recensione di Mr Banca su Housers.

La recensione di Mr Banca su Housers

Vi proponiao qui la recensione di Mr Banca su Housers. Daremo innanzitutto uno sguardo alla società per poi passare alle principali funzionalità del servizio ed ai suoi punti di forza.

Housers: la società

Logo HousersLa Housers Global Properties PFP è una società spagnola che ha sede legale a Madrid, Principe de Vergara 112, 28002.

I conti presso Housers sono gestiti da Lemon Way, un istituto di pagamento che è autorizzato ad operare sulla base della normativa dell’Unione Europea sia in Francia che in altri stati europei dall’Autorità amministrativa della Banca di Francia (la ACPR).

Housers: i servizi di investimento

Housers consente di diversificare il proprio portafoglio con tre differenti modalità di investimento:

  • Risparmio: con Housers è possibile investire con dei prestiti per la realizzazione degli immobili. Tecnicamente è una forma di “lending crowfunding”, in pratica una sorta di prestito collettivo. L’investitore in questo caso presta dei soldi ad una società immobiliare per la realizzazione e la gestione dell’immobile avendone come corrispettivo un doppio rendimento, sulla base dell’affitto dell’immobile e della sua rivendita. Il ruolo di Housers è quello di “property manager”, ovvero una supervisione del progetto. Questa forma di investimento è considerata a medio-lungo termine, quindi meno rischiosa di quelle a breve che dovrebbero avere un periodo di riferimento si soli 1-2 anni. E’ prevista inoltre la possibilità di mettere i titoli in possesso in vendita sulla piattaforma di Housers.
  • Investimento: in questo caso l’investimento è relativo al finanziamento di un progetto di edificazione o ristrutturazione di immobili finalizzati alla vendita. L’orizzonte temporale di questa forma di investimento di Housers è di breve termine, 12 o 24 mesi: nel momento in cui la vendita sarà realizzata verrà restituito all’investitore il capitale prestato oltra alla quota, calcolata sulla base dell’investimento effettivamente sostenuto, della plusvalenza realizzata con la vendita stessa. Anche in questo caso è inoltre possibile mettere in vendita i propri titoli sulla piattaforma di Housers.
  • Tasso fisso: questa forma di investimento di Housers è volta al finanziamento delle società per la costruzione di nuovi immobili ed ha un orizzonte temporale di 12-36 mesi. La differenza rispetto alle altre tipologie di investimento è che in questo caso il rendimento è predefinito e concordato con il costruttore. Come negli altri casi, è inoltre possibile mettere in vendita sulla piattaforma di Housers i propri titoli.

Housers: come funziona

Housers - Investimenti immobiliariMa come funziona Housers? Quali sono i passi da seguire per poter iniziare ad investire con il crowdfunding immobiliare?

Ecco di seguito i 5 step previsti dalla piattaforma Housers:

  • Iscrizione gratuita al sito di Housers: è sufficiente inserire pochi dati per poter effettuare l’iscrizione al sito di Housers, tra cui un indirizzo valido di posta elettronica.
  • Apertura del conto Housers, è necessario in questo caso avere a disposizione una carta d’identità valida o il passaporto.
  • Attivazione del conto e deposito: sono previste due diverse modalità per il versamento sul conto Housers, il bonifico bancario oppure il versamento mediante carta di credito. Nel primo caso i fondi saranno disponibili per l’utilizzo in un paio di giorni. E’ possibile investire con Housers a partire da soli 50 euro al mese.
  • Scelta della modalità di investimento preferita. Come abbiamo visto Housers prevede la possibilità di scegliere tra Risparmio, Investimento e Tasso Fisso per poter differenziare la propria strategia di investimento.
  • Controllo dell’andamento dei propri investimenti, accedendo all’apposita area riservata.

Recensione investimenti Housers – Le nostre conclusioni

Housers è sicuramente una soluzione innovativa per poter investire nel mercato immobiliare:

  • Consente di investire con somme di gran lunga inferiori rispetto all’acquisto vero e proprio di un immobile.
  • Rispetto ai fondi di investimento è possibile scegliere con flessibilità la propria strategia.

Può essere pertanto una valida soluzione per diversificare il proprio portafoglio in modo semplice investendo anche nel mercato immobiliare, oltre alle classiche soluzioni offerte dai mercati finanziari.