Somaro Trading – Tredicesima puntata – Il risveglio

Somaro Trading

La sto inseguendo…corre, circa 20 metri avanti a me, ride, è svestita, capelli lunghi, biondi, sembra farsi gioco di me…e’ entrata dal grande cancello, ora corre nell’immenso cortile, mi distraggo, la perdo di vista, dove sarà andata? Sì, deve aver preso quella porta di legno socchiusa, ma se così non fosse? Forse è la casa di qualcuno, potrebbero scambiarmi per un ladro. Una finestra di legno, qualcuno mi guarda, chiude la persiana, sono osservato, devo andare via, presto, potrebbero….. Di corsa, via, sento come un cigolio, forse una macchina fuori, vecchia, polverosa….

Somaro Trading – Tredicesima puntata

Il risveglio

di Dragastelle

Ah Igor, sei tu….

Non era una macchina, e non mi trovavo in alcun cortile….sono nel mio letto, ed il guaito di Igor mi ha svegliato….che strano, erano anni che l’incubo del cortile non tornava a rendere problematiche le mie notti, e pensare che ieri sera non ho neanche bevuto…

Igor, smettila di guardarmi così, devi andare a fare la passeggiata? Ma che ore sono?

Il cellulare spento sul tavolo, cavolo non ha suonato la sveglia! Il portatile in standby, vediamo l’ora almeno….le nove…Le nove??? Lo sapevo, ieri sono rimasto in piedi fino a notte fonda, devo essermi addormentato come un sasso, maledetto bitcoin….

Leggi anche:

Sì, il bitcoin, chissà se è salito ancora stanotte, più tardi controllo, ora non posso, devo vestirmi a tempo di record, arriverò tardissimo in ufficio, oggi.

Dottore, anche oggi la metro ha fatto i capricci, vero?

L’usciere dell’ufficio, quello con un’idea approssimativa dei Bitcoin (ma in fondo, potrei dire di averne una più profonda, io?) non riesce ad evitare di prendermi in giro, ma con la sua faccia simpatica e il baffo da pornoattore anni ’80 riesce sempre a farsi perdonare da tutti, e quindi anche da me.

Devo assolutamente trovare 2 minuti per fare il punto della situazione. Adesso ho ben 5 posizioni aperte sul bitcoin, tutte “long” (anche se io continuo a chiamarle “buy”, facendo incavolare i supertecnici del trading on line). Cosa sarà successo? Ieri guadagnavo più di 150 euro, insomma un successone. Arrivo alla mia scrivania, la riunione fortunatamente è stata spostata a mezzogiorno – speriamo finisca presto, ho già fame adesso! – forse in questi dieci minuti riesco a dare un’occhiata al conto.

Ho acceso il PC, vado subito, ecco…login….password…e…

Qualcosa non va, il conto è a zero, ci deve essere un errore. No, cavolo, vado a vedere lo storico dei movimenti….Tutto giù, il bitcoin ha avuto un crollo stanotte, ma adesso si sta riprendendo, allora perché….

Somaro Trading

Igor, dai andiamo, è un’ora che giriamo qua sotto

L’uscita serale con Igor è l’ideale per metabolizzare la disfatta delle ultime ore, e soprattutto per capire bene cosa sia successo. Adesso tutto mi è chiaro, avevo molte posizioni aperte, il bitcoin ha iniziato a scendere, non avevo più margine per tenere aperte le posizioni. Mi è anche arrivata una email alle 3:45 che ovviamente non ho letto, mi dicevano di fare un versamento perché il margine stava per azzerarsi. Cosa che si è puntualmente verificata, ed ecco il mio conto praticamente a zero. Poi si è ripreso, ha iniziato di nuovo a salire, adesso ha già superato i valori degli ultimi giorni. Ma la frittata ormai è fatta.

Igor, oggi non puoi proprio lamentarti, ti è andata di lusso….Adesso vedi di fare il bravo sulla tua coperta, devo fare cose molto importanti!

Sì, ma se voglio fare qualcosa però è necessario fare un versamento sul conto…. Vediamo un pò, potrei rimettermi a studiare il mercato Forex, anche se le criptovalute sono un mondo molto interessante. Magari è meglio decidere domani, stasera forse….da quanto tempo non guardo un po’ la TV?

Igor dove hai messo il telecomando?

 La lezione di oggi in pillole:

  • In genere le piattaforme di trading definiscono un margine oltre il quale non si può scendere, variabile in base alle posizioni aperte al momento. Quando il livello del conto raggiunge questo margine tutte le posizioni vengono chiuse automaticamente. Bisogna quindi sempre considerare questo aspetto, molto delicato, ed avere cura di non aprire troppe posizioni, proprio per evitare di avvicinarsi troppo a questa soglia e vedersi chiudere tutte le partite aperte nel momento peggiore
  • Anche i trend più vigorosi possono interrompersi: un po’ di cautela non guasta, soprattutto con strumenti finanziari ad alto rischio

<<puntata precedente                   puntata successiva>>

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


*